Fedriga: “Farmacia ed economia circolare per ridurre l’impatto ambientale
F

La striscia

(Adnkronos) – Da oggi la farmaceutica e l’economia circolare si mettono a sistema per abbassare l’impatto dei materiali di scarto. Lo smaltimento sarà effettuato nell’impianto di Spilimbergo”, così il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga alla presentazione del progetto ‘Recupera e Respira’ di Chiesi, il primo progetto nell’Unione Europea dedicato al recupero e al corretto smaltimento degli inalatori esauriti utilizzati per la cura delle patologie respiratorie. Fedriga ha anche specificato che la Regione metterà a punto tutte le risorse disponibili per questo progetto sperimentale che durerà due anni. 

FLASH

Le ultime

Tutela degli oceani, passa la risoluzione europea

Fratelli d’Italia ha accolto con soddisfazione l’approvazione da parte del Parlamento europeo della risoluzione a tutela degli oceani.  Laddove...

Forse ti può interessare anche