Morte Elisabetta, “Carlo disse a Harry di non portare Meghan a Balmoral”
M

La striscia

(Adnkronos) – Un piccolo dramma familiare che avrebbe coinvolto il duca e la duchessa del Sussex si sarebbe consumato nelle ore in cui la famiglia reale si precipitava nel castello di Balmoral per assistere alle ultime ore di vita della Regina Elisabetta. Secondo le indiscrezioni riportate dal Sun, nelle concitate ore che hanno preceduto il decesso della sovrana, Re Carlo avrebbe detto al figlio Harry di non portare la moglie Meghan Markle a Balmoral perché non sarebbe stata la benvenuta. 

Harry e Meghan, che si trovavano in Inghilterra quando le condizioni di Elisabetta erano peggiorate, erano pronti a partire per la Scozia nonostante le tensioni degli ultimi anni. Secondo il Sun, il principe, che si trovava a Frogmore Cottage, avrebbe ricevuto una chiamata dal padre che gli avrebbe chiesto di non portare Meghan. “Carlo ha detto a Harry che non era giusto o appropriato che Meghan fosse a Balmoral in un momento così profondamente triste”, ha detto una fonte al giornale. 

“Gli è stato fatto notare che Kate non sarebbe andata e che l’evento era riservato ai famigliari più stretti”, ha aggiunto la fonte, secondo cui “Carlo ha detto molto, molto chiaramente che Meghan non sarebbe stata la benvenuta”. 

FLASH

Le ultime

Meloni, parole d’ordine per l’agricoltura: sovranità, sostenibilità, qualità

“Questo evento - interviene Giorgia Meloni al Villaggio Contadino di Coldiretti a Milano - si rinnova in momento difficile...

Forse ti può interessare anche