Mostra Venezia, Julianne Moore: “Non c’è stata unanimità in nessuna categoria’
M

La striscia

(Adnkronos) – “Non c’è stata unanimità assoluta in nessuna categoria, ma tutti hanno espresso i loro sentimenti e alla fine siamo orgogliosi dei risultati”. Lo ha detto la presidente della Giuria della 79ma Mostra del Cinema di Venezia Julianne Moore, commentando il lavoro dei giurati nella scelta dei premi. “E stato un lavoro straordinario -ha aggiunto l’attrice- ci sono state sensazioni diverse su diversi film ma è stato un collettivo straordinario. Ho imparato da tutti”. 

“Anche a me è piaciuto il film di Luca Guadagnino”, ha poi rivelato Moore durante la conferenza stampa finale.  

“Ci sono così tante storie dirette da donne e tante storie di donne nel cinema oggi che qualcosa sta cambiando davvero. Bisogna guardare avanti con fiducia, senza tuttavia fissarci sul genere. Abbiamo tutte le opportunità per raccontare le nostre storie”. Lo ha detto l’attrice Julianne Moore, presidente della giuria della 79esima edizione della Mostra del Cinema, durante la conferenza stampa finale.  

FLASH

Le ultime

Meloni, parole d’ordine per l’agricoltura: sovranità, sostenibilità, qualità

“Questo evento - interviene Giorgia Meloni al Villaggio Contadino di Coldiretti a Milano - si rinnova in momento difficile...

Forse ti può interessare anche