Elezioni 2022, Berlusconi dà del tu agli elettori: “Ciao, sei contento?”
E

La striscia

(Adnkronos) – “Oggi mi rivolgo proprio a te e voglio farti qualche domanda. Sei contento di come vanno le cose in Italia? Sei contento del lavoro che hai? Sei contento delle bollette che devi pagare?”. La ‘pillola’ quotidiana sui social di Silvio Berlusconi è una serie di domande retoriche rivolte direttamente all’elettore, dai rincari energetici alla giustizia. Gli interrogativi vertono in particolare sul lavoro, le tasse: ”Sei contento delle opportunità di lavoro che ti vengono offerte? Sei contento delle tasse che paghi? Sei contento della tua pensione? Sei contento di come funziona la burocrazia?Sei contento di come funziona la giustizia?”, si chiede ancora il Cav. 

“Se la risposta è sì, che sei contento, allora -sottolinea il leader azzurro- il 25 settembre puoi stare a casa o puoi votare la sinistra, che ti garantisce di andare avanti così o peggio di così. Se invece non sei contento, se vuoi cambiare davvero le cose per il tuo futuro e quello della tua famiglia, il 25 settembre devi andare a votare e devi votare assolutamente Forza Italia”, conclude Berlusconi. 

FLASH

Le ultime

E sul nucleare, Fratelli d’Italia è avvisato

Il Presidente nazionale dell’associazione Fare Verde, l’avv. Savino Gambatesa, a conclusione della tornata elettorale, non ha tardato a lanciare...

Forse ti può interessare anche