Federer si ritira, Pennetta: “Lascia il re del tennis”
F

La striscia

(Adnkronos) – “E’ sempre un dispiacere quando un grande campione deve ritirarsi anche se a 41 anni era inevitabile l’addio, era solo questione di tempo. Lascia il re del tennis, un manuale vivente del nostro sport. Completo in tutti i colpi, vederlo giocare era una gioia per gli occhi. La sua eleganza, i suoi gesti resteranno indelebile per ogni appassionato del nostro sport”. La campionessa dello Us Open 2015 Flavia Pennetta commenta così all’Adnkronos il ritiro di Roger Federer che appenderà la racchetta al chiodo dopo la Laver Cup in programma a Londra dal 23 al 25 settembre.  

“Un esempio anche nei comportamenti, mai sopra le righe sempre educato e con il sorriso sul volto -aggiunge Pennetta-. E’ stato bello seguirlo in tutte le fasi della sua carriera, visto che lo conosco dai tornei juniores. Le rivalità in particolare con Rafael Nadal ma anche con Novak Djokovic hanno arricchito il tennis e lo hanno reso ancora più popolare. Si sono stimolati a vicenda a migliorare per poter prevalere ma sempre nel segno della sportività”.  

FLASH

Le ultime

Cipro in campo per il ripopolamento dei grifoni

(Adnkronos) - Cipro ha liberato otto grifoni, nel tentativo di incrementare una popolazione un tempo fiorente e ora criticamente...

Forse ti può interessare anche