Russia, Putin a Samarcanda: oggi l’incontro con Xi Jinping
R

La striscia

(Adnkronos) – Il presidente cinese Xi Jinping e il russo Vladimir Putin sono arrivati nella città uzbeka di Samarcanda per prendere parte al summit della Sco, l’Organizzazione della cooperazione di Shanghai. A margine, nella giornata di oggi, è previsto un incontro tra i due leader, il primo dall’invasione russa dell’Ucraina. Quello di Xi in Uzbekistan è il primo viaggio all’estero del presidente cinese in oltre due anni e mezzo. 

Pechino e Mosca risultano sempre più isolate dall’Occidente, con la Cina che sostiene la Russia e addossa agli Stati Uniti e alla Nato la responsabilità della guerra in Ucraina. 

AL VIA MANOVRE NAVALI CON LA CINA NEL PACIFICO – “Le navi della Marina russa e della Marina cinese conducono pattugliamenti congiunti nell’Oceano Pacifico”, si legge sul canale ufficiale di Telegram del ministero della Difesa russo, spiegando che ”gli equipaggi condurranno manovre tattiche congiunte” e si occuperanno della ”organizzazione delle comunicazioni tra le navi del gruppo, condurranno una serie di esercitazioni con tiro pratico di artiglieria e forniranno elicotteri”. 

Secondo Mosca, ”i compiti di pattugliamento consistono nel rafforzare la cooperazione navale tra la Federazione Russa e la Repubblica popolare cinese, mantenere la pace e la stabilità nella regione Asia-Pacifico, monitorare l’area marittima, nonché proteggere l’attività economica marittima della Federazione Russa e della Cina”. 

 

 

FLASH

Le ultime

Dal MISE 360 milioni di euro per gli investimenti nei settori delle tecnologie rinnovabili e delle batterie

(Adnkronos) - Le risorse a disposizione, stanziate nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), sono pari a...

Forse ti può interessare anche