Ucraina, Berlusconi: “Putin rifletta su isolamento a cui condanna la Russia”
U

La striscia

(Adnkronos) – “Se fossi davvero chiamato a svolgere un ruolo nel prossimo governo, inviterei Putin a riflettere sul sostanziale isolamento a cui ha condannato se stesso e il proprio Paese. È davvero un grave danno per la Russia, non solo un danno immediato ma di prospettiva”. Così Silvio Berlusconi in una intervista a ‘Fanpage.it’.  

Secondo il Cav Putin sta facendo al suo Paese “un danno militare, perché le notizie che vengono dall’Ucraina non sono per niente positive per quella che si voleva essere l’invincibile armata russa. Ma fa anche e soprattutto un danno politico ed economico molto grave: le sanzioni hanno causato una riduzione del Pil russo attorno all’8-10%, hanno aumentato il numero di poveri. L’abbandono della Russia da parte di tutte le aziende occidentali ha causato migliaia e migliaia di disoccupati”.  

FLASH

Le ultime

Tutela degli oceani, passa la risoluzione europea

Fratelli d’Italia ha accolto con soddisfazione l’approvazione da parte del Parlamento europeo della risoluzione a tutela degli oceani.  Laddove...

Forse ti può interessare anche