Crisi energetica, Meloni: “Serve risposta Ue a tutela imprese e famiglie”
C

La striscia

(Adnkronos) – “Di fronte alla sfida epocale della crisi energetica serve una risposta immediata a livello europeo a tutela di imprese e famiglie. Nessuno Stato membro può offrire soluzioni efficaci e a lungo termine da solo in assenza di una strategia comune, neppure quelli che appaiono meno vulnerabili sul piano finanziario. Per questo l’auspicio è che nel Consiglio Europeo sull’energia di domani, prevalga l’interesse comune e non quello particolare di qualche Stato membro”. Lo afferma, in una nota, la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. La crisi energetica è un “tema di vitale importanza per l’Italia”, sottolinea, e “confido nella compattezza di tutte le forze politiche”. 

FLASH

Le ultime

Rubrica Lavoro del 26 settembre realizzata in collaborazione con Cnr Media

(Adnkronos) -  ---lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Forse ti può interessare anche