Manovra, Calenda: “Meloni va aiutata, chiediamo un incontro”
M

La striscia

(Adnkronos) – “Chiediamo un incontro alla Meloni. Questa manovra è pericolosa in questo momento, non ha una visione. Ma la presidente del Consiglio è nuova, pensiamo vada aiutata, non solo contestata. Le chiediamo un incontro per rivedere i numeri, perché così la manovra non funziona”. Lo ha detto Carlo Calenda presentando le proposte del Terzo polo sulla legge di Bilancio.  

“Meloni penso sia molto capace e intelligente, pur con idee molto diverse dalle mie, mi aspetto che raccolga uno stimolo molto strutturato. Se poi vuole andare avanti con il ‘siamo pronti’ vada avanti finché non prende un muro in pieno”, ha detto ancora il leader di Azione. 

“Nella manovra da 35 miliardi – ha continuato – 21 vengono dal deficit, 3 dalla tassa sugli extraprofitti e gli altri 11 come li coprono? Qualcuno lo ha spiegato? Sono aumenti di accise, di tasse? Alla fine succederà quello che è sempre successo, cioè che la pressione fiscale aumenterà complessivamente”. 

E sulle manifestazioni indette dall’opposizione, Calenda è chiaro: “A me interessa quali sono le controproposte del 5 stelle e del Pd, delle manifestazioni sulla manovra non me ne può fregare ‘de meno’, se non spieghi cosa faresti. Questa è la garanzia di avere la Meloni per 350 anni”. 

“Questa manovra è demenziale, la puoi smontare, perchè non lo fanno? Partiamo dalla nostra proposta, se poi vogliono andare in piazza vadano”, ha aggiunto il leader del Terzo polo. 

“Questo – ha aggiunto Calenda – è il governo della Lega, dalla flat tax alle Ong, non c’è una proposta della Meloni, che era troppo impegnata a dire che non è fascista che si è persa cosa propone per l’Italia, che è fondamentale. La trasformazione del governo in un governo Salvini sarà un Armageddon per il Paese, non è quello che vuole la Meloni”.  

FLASH

Le ultime

RE-VANA THERAPEUTICS RAISES $11.9 MILLION IN SERIES A FINANCING

(Adnkronos) - Visionary Ventures Leads Financing Round to Support the Development of Sustained Release Ophthalmic Therapeutics BELFAST, Northern Ireland, Nov. 30,...

Forse ti può interessare anche