Mattarella a Bologna per inaugurazione supercomputer Leonardo
M

La striscia

(Adnkronos) – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto all’inaugurazione del supercomputer europeo Leonardo presso il Tecnopolo Cineca di Bologna. Ad accogliere il capo dello Stato, tra gli altri, il ministro dell'Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini e il presidente di Cineca, Francesco Ubertini. Presenti anche l'ex presidente del Consiglio, Romano Prodi, il presidente della Cei e arcivescovo di Bologna, cardinale Matteo Zuppi, e il sindaco di Bologna, Matteo Lepore.  Leonardo ha una performance misurata di High-Performance Linpack (Hpl) di 174,7 petaflop (milioni di miliardi di operazioni in virgola mobile al secondo). Grazie a questi numeri si posiziona al quarto posto nella Top500 mondiale, la lista dei supercomputer più potenti al mondo, annunciata al Sc22, la più importante conferenza internazionale per l'High Performance Computing in corso a Dallas, in Texas. —multimedia/news-to-gowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Shanghai Electric’s Solar Thermal Trough Unit No. 1 Project in Dubai Connects to the Grid

(Adnkronos) - It is the largest solar thermal project in the world in terms of installed capacity, investment size,...

Forse ti può interessare anche