-2.2 C
Rome
giovedì 9 Febbraio 2023
Italiaambiente è partner di Adnkronos

Tina Turner, è morto il figlio Ronnie
T

La striscia

(Adnkronos) – Tina Turner e la sua famiglia hanno appena subito un’altra perdita devastante: il figlio Ronnie è morto a 62 anni. Lo riporta il sito specializzato Tmz. Secondo quanto riferito dal portale on line, che cita le forze dell’ordine come fonte, le autorità avrebbero ricevuto una chiamata al 911 ieri mattina da una persona che riferiva che Ronnie era fuori casa e aveva difficoltà a respirare. Pochi minuti dopo, il decesso. I paramedici si sono precipitati all’indirizzo della San Fernando Valley, dove gli astanti stavano tentando la rianimazione cardiopolmonare, ma gli sforzi sono stati vani e l’uomo è stato dichiarato morto sul posto. 

Al momento non è chiaro cosa abbia portato all’emergenza medica del figlio della pop star, ma era noto avesse avuto problemi di salute per anni, incluso il cancro. Non è il primo lutto che colpisce Tina Turner in famiglia. Era il 2018 quando il figlio maggiore di Tina, Craig, morì suicida. La Turner aveva dato alla luce Craig prima di incontrare Ike, e lo aveva adottato una volta sposati. Il figlio Ronnie si era fatto un nome a Hollywood come attore, recitando in ‘What’s Love Got To Do With It?’, da cui l’omonimo singolo della Turner, negli anni ’90. 

 

 

FLASH

Le ultime

Carbon Emissions Insights, la nuova funzionalità di Cisco Webex

(Adnkronos) - Disponibile in Webex, permette di monitorare e ridurre l’impronta di carbonio, ottimizzando il consumo energetico  CISCO LIVE, Amsterdam,...

Forse ti può interessare anche