-5.2 C
Rome
mercoledì 1 Febbraio 2023

Covid Italia, circolare ministero: “Rafforzare sorveglianza e sequenziamento”
C

La striscia

(Adnkronos) – Covid in Italia, nel periodo invernale 2022-2023 “continueranno tutte le attività di sorveglianza, poiché è verosimile un aumento della pressione sui laboratori sia per la diagnostica, ma anche più in generale sulle reti di sorveglianza virologica a causa di una maggiore circolazione stagionale dei virus respiratori, è necessario che siano previsti meccanismi di rafforzamento dei sistemi in vigore. Sarà, infatti, essenziale assicurare un volume di sequenziamento sufficiente per monitorare i virus in circolazione e l’emergenza di nuove varianti virali e una adeguata capacità diagnostica dei laboratori”. E’ quanto prevede la circolare ‘Interventi in atto per la gestione della circolazione del Sars-CoV-2 nella stagione invernale 2022-2023’, firmata dal direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, e dal direttore della Programmazione Stefano Lorusso, ed elaborata con il supporto dell’Istituto superiore di sanità (Iss).  

“Pertanto, è fortemente raccomandato, per lo meno in contesti d’elezione quali ospedali e pronto soccorso, raccogliere campioni da sottoporre a test molecolare, per garantire in ogni regione e provincia autonoma un numero minimo di campioni da genotipizzare”, prosegue il documento.  

“L’utilizzo di mascherine è efficace nel ridurre la trasmissione dei virus respiratori e nel caso in cui si documentasse un evidente peggioramento epidemiologico con grave impatto clinico e sul funzionamento dei servizi assistenziali, potrebbe essere indicato il loro utilizzo in spazi chiusi, finalizzato in particolare a proteggere le persone ad alto rischio di malattia grave”, si legge ancora nella circolare. 

“Nel caso di un eventuale sensibile peggioramento del quadro epidemiologico Covid – continua la circolare -, si potrà valutare l’adozione temporanea di altre misure, come il lavoro da casa o la limitazione delle dimensioni degli eventi che prevedono assembramenti”.  

FLASH

Le ultime

MV Agusta annuncia l’uscita dal concordato preventivo

(Adnkronos) - MV Agusta annuncia la definitiva uscita dal concordato preventivo in continuità aziendale.  Il Tribunale di Varese con...

Forse ti può interessare anche