-5.8 C
Rome
martedì 31 Gennaio 2023

Al Ces 2023 Samsung presenta nuove gamme Neo Qled, Micro Led e Samsung Oled
A

La striscia

(Adnkronos) – In occasione del CES 2023, Samsung ha svelato le nuove gamme Neo Qled, Microled LED e Samsung Oled, oltre a prodotti e accessori lifestyle. L’offerta di quest’anno include prodotti innovativi e all’avanguardia, puntando su una connettività avanzata e consumer experience personalizzata. E’ un portfolio di prodotti Samsung che – si sottolinea dal gruppo – “consente agli utenti di vivere esperienze costruite su misura intorno a loro, grazie a una tecnologia più intuitiva che mai. Quest’anno Samsung, coerentemente con il suo percorso di innovazione costante, compie un ulteriore passo in avanti per semplificare la vita dei consumatori con SmartThings, la piattaforma dedicata alla smart home che permette l’integrazione senza soluzione di continuità tra tutti i dispositivi dell’ecosistema Samsung”. 

La nuova gamma TV Samsung Neo QLED 8K e 4K vanta opzioni premium che si adattano alle esigenze di tutti. Sul primo, la qualità dell’immagine è affidata all’avanzato Processore Neural Quantum che con Quantum Mini LED garantisce al TV un’elaborazione a 14 bit, mentre la tecnologia di AI upscaling supporta funzioni come Shape Adaptive Light Control e Real Depth Enhancer Pro, per immagini tridimensionali e realistiche. Nel 2023 Samsung porta Neo QLED oltre la semplice nitidezza dell’immagine, grazie al pannello ad alta risoluzione e all’algoritmo proprietario che alimenta il nuovo Auto HDR Remastering. Questo sistema di rimasterizzazione automatica sfrutta il deep learning dell’intelligenza artificiale (AI) per analizzare in ogni scena e applicare in tempo reale effetti High Dynamic Range (HDR) a contenuti di tipo Standard Dynamic Range (SDR), rendendoli più vividi, brillanti e quindi assolutamente immersivi. 

Inoltre, gli utenti SmartThings non dovranno più acquistare separatamente dongle o chiavette per connettersi e controllare i dispositivi Zigbee e Thread. Dal 2023, infatti, il modulo One-Chip di SmartThings per Zigbee e Matter Thread sarà integrato direttamente nella gamma Samsung. E per una maggiore connettività, SmartThings sincronizzerà automaticamente i dispositivi facilitando la gestione non solo dei prodotti Samsung, ma anche degli elettrodomestici e dei dispositivi IoT di terzi , per connessioni senza soluzione di continuità. 

Con Chat Together gli utenti potranno accedere con facilità a una live chat di gruppo per scambiarsi opinioni e per commentare in tempo reale i contenuti che stanno guardando mentre con ConnecTime sarà semplice trasferire videochiamate da device connessi al TV con la possibilità sia di usare lo schermo del TV che di tornare agilmente al dispositivo portatile quando ci si vuole spostare in un’altra stanza e continuare la chiamata su uno schermo diverso. Con la 3D Map View la visualizzazione 3D di Samsung permette di gestire e monitorare i dispositivi connessi grazie a una piantina della casa che mostra, in un colpo d’occhio, la panoramica di tutti i dispositivi SmartThings.  

Ma al Ces Samsung propone la gamma MICRO LED 2023 con nuovi modelli tra i 50’’ e i 140’’, con un ampio ventaglio di possibilità per una qualità dell’immagine e un’esperienza video senza precedenti. La modularità di MICRO LED slega questi prodotti da aspetti quali forma, dimensioni e rapporto d’aspetto, e li rende interamente personalizzabili, per esaudire tutte le necessità del consumatore in termini di configurazione. Si presenta poi senza cornice, integrandosi alla perfezione in ogni ambiente e abbattendo così le barriere tra reale e virtuale. 

Per fornire ai consumatori ancora più opzioni, la gamma Samsung OLED 2023 è ora disponibile nei formati da 55’’ e 65’’e nel nuovo modello extra-large da 77’’. La nuova line up Samsung OLED è dotata della tecnologia Quantum Dot sviluppata appositamente per i Neo QLED Samsung, e del Processore Neural Quantum, che consentono di mantenere le caratteristiche peculiari della tecnologia OLED, ma ne superano i limiti in fatto di luminosità e resa del colore. La gamma vanta un refresh rate di 144 Hz e tutte le funzioni smart di Samsung, compreso Gaming Hub. Per la prima volta nel caso di un TV OLED, questi dispositivi Samsung hanno ottenuto inoltre la certificazione FreeSync Premium Pro di AMD, che premia l’eccellenza dell’esperienza di gioco con OLED. 

Infine, per offrire ancora più opzioni di visione, Samsung include il servizio Samsung TV Plus su tutti i propri smart TV. Il servizio offre streaming TV gratuito con pubblicità (FAST) e video on demand per un totale di oltre 1800 canali a livello globale, di cui più di 50 di proprietà e gestiti direttamente, e raggiunge 24 paesi e 465 milioni di dispositivi in tutto il mondo, tra TV e dispositivi mobili. È completamente gratuito e non richiede download, iscrizioni né dispositivi aggiuntivi. 

Ma il colosso coreano rilancia anche il Samsung Gaming Hub , nuovo tempio del gaming che fornisce agli utenti accesso illimitato a migliaia di giochi amatissimi, offerti da partner quali Xbox, NVIDIA GeForce Now, Amazon Luna e Utomik senza download, senza limiti di spazio e senza bisogno di console. Per Samsun questo hub “rappresenta la più intuitiva esperienza di gioco: per giocare è necessario soltanto accendere il TV, e usare i propri accessori preferiti, come gli auricolari e i controller Bluetooth, senza bisogno di acquistare altro hardware”. Lanciato nel 2022 Samsung Gaming Hub garantisce anche una elevata qualità dell’immagine e un modo tutto nuovo di intendere il gaming, fatto di multitasking, partnership ampliate e streaming in 4K. I giocatori possono addirittura guardare diversi tipi di contenuti contemporaneamente. 

Gli aggiornamenti 2023 di GameBar 3.0 comprendono MiniMap Sharing e Virtual Aim Point ed elevano l’esperienza di gioco per ogni gamer. MiniMap Sharing permette di visualizzare su qualsiasi schermo la mappa della partita in corso, mentre Virtual Aim Point, progettato per i giochi sparatutto in soggettiva (FPS), mette in evidenza il mirino per colpi sempre a segno, in ogni gioco. Samsung Gaming Hub è disponibile anche sugli smart monitor e gli schermi da gaming Samsung, anche della serie Odyssey. Il monitor Odyssey Ark ruota per orientare lo schermo in verticale o in orizzontale a seconda delle preferenze, per un gioco immersivo a 55” con curvatura 1000R e un suono potente.  

Infine per stare al passo con le esigenze dei consumatori Samsung lancia nuovi prodotti e funzionalità lifestyle che permettono di personalizzare le modalità di visualizzazione e di uso degli schermi. Fra i prodotti spicca il nuovo modello del proiettore laser The Premiere, che diventa 8K. Il proiettore a raggio ultra-corto sarà disponibile nella versione 8K, per una risoluzione ancora più alta su schermi più grandi, fino a 150”. Poi c’è The Freestyle, ultima frontiera della flessibilità in quanto permette di guardare i propri contenuti preferiti ovunque, che nel 2023 si arricchisce della nuova funzione Smart EDGE Blending, grazie alla quale si potranno usare due proiettori in contemporanea per riprodurre contenuti in 21:9 senza allineare o regolare nulla manualmente. Il modello 2023 di The Freestyle supporterà inoltre Samsung Gaming Hub, per avere l’intrattenimento sempre a portata di mano. 

Nel 2023 Samsung rinnova e perfeziona l’Art Store con funzioni come l’anteprima istantanea e un’offerta di contenuti ampliata, ricreando l’esperienza di una visita a una galleria d’arte o un museo. Nuova anche l’opzione di scegliere una cornice metallica, che dona a The Frame un look moderno ed elegante. La nuova line-up TV Samsung si può installare utilizzando il supporto a muro e lo stand auto rotanti, che ora permettono anche ad altri TV, oltre al The Sero e tra cui The Frame e i Neo QLED, di ruotare automaticamente per mostrare contenuti media anche nel formato verticale.  

Ma per completare questa esperienza video premium Samsun punta su un audio incredibilmente immersivo con altoparlanti integrati, funzionalità e dispositivi che rendendono la visione praticamente ‘cinematografica’. Si parte dalla rimasterizzazione del suono con l’Intelligenza Artificiale (AI) per i TV e le soundbar top di gamma Samsung offriranno sfruttando l’AI per rimasterizzare ciascun oggetto sonoro in modo da avere voci sempre chiare, suoni ambientali perfettamente avvolgenti e ogni elemento al volume perfetto, per arrivare alle nuove soundbar come la top di gamma HW-Q990C, con suono a 11.1.4 canali che supporta Dolby Atmos, e la HW-S800B, ultrasottile e con tutta la potenza immersiva di Dolby Atmos, che racchiude 3.1.2 canali in soli 40 mm di altezza e 38 mm di profondità. Infine la funzione Q-Symphony nel 2023 rappresenta l’ultima iterazione dell’armonia tra TV e soundbar, e offrirà un’evoluzione estrema del suono grazie all’utilizzo dell’unità di elaborazione neurale del TV per analizzare i segnali audio ed elaborare ciascun suono, restituendo una ricchezza di dettagli mai sperimentata prima. “Nel 2023 ridisegneremo i confini dell’innovazione per proporre ai consumatori non solo immagini di qualità eccellente, ma una vera e propria esperienza olistica legata ai dispositivi premium, personalizzata in base alle necessità e alle aspettative collegate ad una casa connessa,” afferma Cheolgi Kim, EVP of Visual Display Business di Samsung Electronics. “Con SmartThings la nostra tecnologia avanzata è intuitiva e senza soluzione di continuità, per una quotidianità più sostenibile, accessibile e divertente.” 

FLASH

Le ultime

Viola (Pharma Value), ‘Legge 648 poco usata per accesso farmaci orfani’

(Adnkronos) - "E' scarso il ricorso alla Legge 648/96 per un accesso rapido ai farmaci orfani per patologie che...

Forse ti può interessare anche