-5.8 C
Rome
martedì 31 Gennaio 2023

Calcio, Lotito: “Rateizzare tasse scelta giusta, nessun regalo ai club”
C

La striscia

(Adnkronos) – “Siamo intervenuti per risolvere il problema e credo sia stata trovata una soluzione ragionevole grazie all’impegno di Forza Italia, del presidente Berlusconi e di tutto il governo che, con il premier Meloni, ha garantito a tutto lo sport italiano gli strumenti per poter contrastare una crisi dovuta all’emergenza Covid e aggravata dal caro bollette”. Lo ha detto il senatore di Forza Italia e presidente della Lazio, Claudio Lotito in una intervista alla Gazzetta dello Sport, commentando la norma sulla rateizzazione dei versamenti fiscali nell’ambito della legge di Bilancio.  

“Non c’è nessun aiuto a fondo perduto, neanche un euro. Non c’è nessun regalo. Tutto verrà versato nelle casse dello Stato, addirittura con una maggiorazione del 3%. La sospensione di quei versamenti aveva come logica conseguenza la loro rateizzazione. Il pagamento in 60 rate è già previsto per tutti i contribuenti che non hanno pagato. Ma la situazione in questo caso era diversa”, ha sottolineato il patron della Lazio, che ha poi sottolineato come “la chiusura di un’attività sportiva è un danno per l’intera collettività, visto che lo sport ha un valore sociale e di tutela della salute”. 

“Le società sportive non sono state inadempienti e morose. C’è una cosa che non capisco: da una parte tutti sono stati d’accordo, io per primo, a far assurgere lo sport a materia di rango costituzionale, vista l’importanza, il ruolo e la funzione che esercita. Dall’altra, questo è un mondo che è stato lasciato senza ristori”, ha aggiunto Lotito. 

FLASH

Le ultime

Autonomia, Marsilio: “Serve corretta divisione risorse e poteri”

(Adnkronos) - Il disegno di legge sull'autonomia "deve contenere un'equilibrata divisione di risorse e poteri. Tutto qui. Se mi...

Forse ti può interessare anche