-3.4 C
Rome
giovedì 2 Febbraio 2023

Migranti, Fitto: “Da Svezia nessuna presa di posizione contro l’Italia”
M

La striscia

(Adnkronos) – “Le dichiarazioni rilasciate oggi al Financial Times dal Rappresentante permanente svedese presso l’Unione europea Danielsson sulle possibili tempistiche del negoziato sul nuovo Patto per l’immigrazione e l’asilo non solo non rappresentano una presa di posizione contro alcuno Stato membro specifico, tantomeno contro l’Italia, ma soprattutto non possono in alcun modo essere strumentalizzate politicamente a livello nazionale”. Così il ministro per gli Affari Europei, il Sud, le politiche di coesione e per il Pnrr, Raffaele Fitto. 

“La questione migratoria, soprattutto grazie all’azione del Presidente Meloni, è, per la prima volta, alla massima e urgente attenzione dell’Unione europea e sarà uno dei temi principali all’ordine del giorno del prossimo Consiglio europeo. Quello cui si riferisce l’Ambasciatore Danielsson nella sua intervista è la riforma strutturale e complessiva del sistema di asilo europeo la quale, proprio perché destinata al superamento delle attuali regole, tra cui Dublino, è un dossier molto complesso dove gli interessi nazionali dei singoli Stati membri sono molto sentiti e diversi”.  

“Come tutte le riforme strutturali a livello europeo, anche questa potrebbe richiedere dei tempi più lunghi. Si tratta di una circostanza normale, quasi fisiologica. L’Italia intende affrontare il negoziato con un atteggiamento costruttivo e sosterrà gli sforzi della Presidenza svedese in tale direzione”. 

“In questa prospettiva – prosegue Fitto – mi recherò a Stoccolma già la settimana prossima per un incontro con la mia omologa svedese Roswall per discutere anche di questo e per ribadire la volontà del governo italiano di avviare una proficua collaborazione con la presidenza Svedese. Non è nostro interesse né tantomeno nostra intenzione accettare un compromesso ad ogni costo o al ribasso anzi, a differenza di come è stato fatto in passato, difenderemo gli interessi nazionali senza alcun arretramento né ambiguità”. 

FLASH

Le ultime

NEW RESEARCH FINDS ORGANIZATIONS NEED TO ADOPT A HOLISTIC APPROACH TO IMPROVE CYBER READINESS

(Adnkronos) - Only 29% of respondents are highly confident they have a robust mechanism to test their environments against...

Forse ti può interessare anche