3.8 C
Rome
sabato 28 Gennaio 2023

Ucraina, Russia avverte: “Invio carri armati Gb provocherà escalation”
U

La striscia

(Adnkronos) – L’invio di carri armati britannici Challenger 2 all’Ucraina non aiuterà le forze militari di Kiev ma provocherà un’escalation delle operazioni di combattimento e più vittime “anche fra i civili”, si legge in un comunicato dell’ambasciata russa a Londra.  

Di segno opposto la convinzione del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky che ha ringraziato il primo ministro britannico, Rishi Sunak, per aver deciso di fornire alle sue forze i carri armati da combattimento Challenger 2. “Il sostegno sempre forte del Regno Unito ora è impenetrabile e pronto per le sfide. In un colloquio con il primo ministro, Rishi Sunak, ho ringraziato per le decisioni che non solo ci rafforzeranno sul campo di battaglia, ma invieranno anche il segnale giusto ad altri partner”, ha dichiarato Zelensky su Twitter. 

FLASH

Le ultime

Pnrr, 12 mln alla Basilicata per sicurezza strutture scolastiche e risparmi energetici

(Adnkronos) - La giunta regionale della Basilicata ha adottato un atto di indirizzo per individuare gli interventi da inserire...

Forse ti può interessare anche