18.8 C
Los Angeles
giovedì, Aprile 25, 2024

Ucraina, ecco i nuovi missili Atacms: come cambia la guerra

(Adnkronos) - L'Ucraina ha chiesto per mesi...

Enel, intesa con sindacati: 2.000 ingressi in 3 anni

(Adnkronos) - Accordo raggiunto tra Enel e...

Foibe, il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo a Scarperia
F

La striscia

(Adnkronos) – Il Giorno del Ricordo per il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo si è aperto in uno dei luoghi simbolo della Toscana. Nei giardini comunali di via Lippi di Scarperia, nel comune di Scarperia e San Piero (Firenze) c’è la lapide che commemora gli italiani gettati nelle foibe in Istria dal 1943 al 1945. "Insieme ai ragazzi delle scuole di Scarperia e San Piero a Sieve – ha spiegato il presidente Mazzeo – siamo qui per ricordare. Per non dimenticare, per non voltarsi dall’altra parte. Nel tempo in cui chi ha vissuto la tragedia delle foibe non c’è più, il compito delle istituzioni è quello di fare da amplificatore di memoria. Quello che è accaduto non deve accadere mai più ed è importante farlo in un luogo simbolo dove c’è una lapide che ricorda tutto questo. Una lapide purtroppo sfregiata due volte e a cui noi dobbiamo porre tanta attenzione. Questi sono gesti vili che non devono accadere". "Allora è bello raccontare ai ragazzi – ha concluso il presidente del Consiglio regionale – perché devono conoscere, devono sapere, devono approfondire e questo è compito delle istituzioni, ringrazio l’amministrazione comunale per aver voluto questo evento". Con le alunne e gli alunni dell’istituto comprensivo di Scarperia e San Piero a Sieve e con il presidente Mazzeo anche il sindaco Federico Ignesti a ricordare una delle pagine più nere della storia dell’Italia contemporanea: "È importante ricordare una tragedia che per troppo tempo è stata nascosta, che ha visto lo sterminio di donne e uomini innocenti e migliaia di esuli lasciare le proprie case. È giusto non dimenticare e non negare questa pagina nera della storia. La memoria collettiva migliora il nostro senso civico nell’inclusione, nella fratellanza e nella comunanza di ideali rispettando le diversità politiche". Erano presenti anche il presidente del Consiglio comunale Claudio Piccirillo, il vicesindaco Loretta Ciani, e gli assessori Marco Casati, Pietro Modi, Marco Recati ed Elena Serotti. Il parroco don Antonio Cigna, il luogotenente della stazione dei carabinieri di Scarperia Danilo Ciccarelli, la polizia municipale e l'associazione degli alpini. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

25 aprile, il pediatra: “Ecco come spiegarlo ai bambini”

(Adnkronos) - 25 aprile data importante per gli italiani. E, come tutti gli anni, al centro in questi giorni...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.