15.8 C
Los Angeles
martedì, Aprile 16, 2024

Ucraina, Medvedev: “Con Biden rischio terza guerra mondiale per demenza e distrazione”
U

La striscia

(Adnkronos) – ''Evidentemente, la demenza senile progressiva non rappresenta un ostacolo per essere rieletto presidente degli Stati Uniti''. Ma c'è il rischio che ''per distrazione, possa iniziare una terza guerra mondiale''. Così, su Telegram, il vice presidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev ha commentato un possibile secondo mandato del presidente americano Joe Biden. ''Il vecchio Biden – ha scritto Medvedev – sembra sia pronto per un secondo mandato''. Ma nel suo primo ''si è notato che confonde nomi, cognomi, date e si perde nel suo ufficio''. Inoltre, prosegue il fedelissimo di Vladimir Putin, ''conserva documenti segreti nel garage della sua abitazione personale'' e, riferendosi all'Ucraina, dice che ''ha speso più di cento miliardi di dollari in un Paese al collasso sconosciuto agli americani comuni''. Medvedev accusa poi Biden di ''scaricare tutti i problemi economici degli Stati Uniti sulla Russia'' con il rischio che ''può iniziare una terza guerra mondiale a causa della distrazione''. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Denti più bianchi? Ecco come fare

(Adnkronos) - Denti più bianchi per un sorriso senza macchia. "Lo sbiancamento è una procedura di odontoiatria estetica che...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.