13.5 C
Los Angeles
mercoledì, Maggio 22, 2024

Nel Lazio inizia l’era Rocca, verso nuova Giunta
N

La striscia

(Adnkronos) – Domani suona il gong per il nuovo corso della Regione Lazio. Alle 11 il neo governatore Francesco Rocca si recherà presso la Corte d’Appello di Roma per la proclamazione da presidente della Regione, poi avrà luogo l’insediamento negli uffici di via Cristoforo Colombo e subito dopo incontrerà i giornalisti per la sua prima conferenza stampa da governatore. Mentre i 50 consiglieri eletti alla Pisana dovranno ancora attendere per la loro proclamazione destinata a slittare alla prossima settimana. Si allungano così i tempi per la formazione della nuova Giunta, i cui componenti dovrebbero essere nominati entro 10 giorni dalla proclamazione.  Si attende, infatti, la pronuncia dei giudici della Corte d'Appello sulla spartizione ufficiale dei seggi ad oggi ancora incerta a causa delle memoria sia di Lega che di Forza Italia che hanno chiesto un riconteggio dei seggi che porterebbe i due partiti ad avere una maggiore rappresentatività con un consigliere in più per ciascuno nella circoscrizione della Provincia di Roma. Se le osservazioni di Lega e Fi non venissero accolte, lo schema di Giunta dovrebbe rimanere quello già previsto, ovvero sette assessorati su dieci a Fratelli d'Italia, uno alla Lega più la presidenza del Consiglio regionale, due assessorati a Forza Italia.  Per la formazione della Giunta, oltre alla rappresentanza delle province, si dovrà tenere conto della parità di genere. Se, come ha dichiarato, Rocca terrà per sé la delega alla sanità (almeno inizialmente), per il resto la scelta dei nomi è una partita ancora aperta. E' pur vero che le deleghe più pesanti plausibilmente andranno ai consiglieri regionali più votati, primo tra tutti 'mister preferenze' Giancarlo Righini. Ci sono poi, sempre per Fdi, il 'rampelliano' Fabrizio Ghera, Roberta Angelilli, Massimiliano Maselli dato in vantaggio rispetto ad Antonello Aurigemma. Ma anche Laura Corrotti e Laura Allegrini. Per Forza Italia Giorgio Simeoni e Pino Simeone a Latina. Per la Lega Pasquale Ciacciarelli e Pino Cangemi, il quale è tra i più papabili per la presidenza del Consiglio regionale. —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Vaccini: da nord a sud, sempre più ‘open day’

(Adnkronos) - I vaccini sono uno strumento fondamentale per salvare vite, combattere il fenomeno dell'antimicrobico-resistenza e prevenire alcuni tumori....

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.