19.4 C
Los Angeles
sabato, Maggio 18, 2024

Genova è la Capitale italiana del Libro 2023
G

La striscia

(Adnkronos) – Genova è la città Capitale italiana del Libro per il 2023. A proclamarla, leggendo il verdetto della giuria nella sala Spadolini del Collegio Romano sede del Mic, è stato il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano. "Promuovere la lettura è certamente fra i doveri fondamentali del mio ministero e la Capitale del Libro, ovvero la proclamazione della città che per un anno simboleggia il valore della lettura, è un'iniziativa che va in questa direzione" ha sottolineato Sangiuliano. "Il libro non è un semplice oggetto, è un mondo, una dimensione etica, morale e spirituale, prima ancora che uno strumento di crescita culturale – ha osservato il titolare del Mic – Ciascuno di noi, attraverso la lettura, migliora sé stesso perché è una proiezione della nostra personalità. E, per quanto mi riguarda, la lettura è come l'ossigeno, è fondamentale nella vita di una persona che si migliora quando legge un libro, perché vi trova un concetto o un'emozione". Sangiuliano ha replicato poi a chi lo ha definito come "espressione di una cultura molto libresca": "Chi lo ha fatto pensava forse di criticarmi ma secondo me mi ha fatto un bel complimento, perché io sono orgoglioso di ciò. Colleziono libri e ora mi farò consigliare per donare questa mia biblioteca, frutto anche di sacrifici economici personali. Purtroppo, conosciamo bene le statistiche italiane sulla diffusione della lettura e basta andare in treno o in bus o in metropolitana per vedere come siano sempre meno le persone che leggono e sempre più quelle che hanno in mano lo smartphone; e questo non è un bene". (di Enzo Bonaiuto)  —culturawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Allergie, dai vestiti colorati ai solari anche la pelle soffre la bella stagione

(Adnkronos) - Non solo pollini, con corredo di starnuti, lacrimazione, naso gocciolante. I primi caldi portano con sé anche...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.