14 C
Los Angeles
lunedì, Maggio 20, 2024

Pensioni Francia, oltre un milione in strada contro la riforma
P

La striscia

(Adnkronos) – Nuova giornata di protesta martedì in Francia contro la riforma delle pensioni voluta dal presidente Emmanuel Macron. Lo hanno annunciato i sindacati. "Il forte rifiuto di questo progetto da parte della società è legittimo e bisogna continuare a farsi sentire", ha dichiarato Marylise Léon, vicesegretaria generale della Cfdt citata dall'emittente Bfmtv. Ieri, nella nona giornata di protesta in oltre 300 città, sono stati circa 1.089.000 i manifestanti secondo il ministero dell'Interno, di cui 119.000 a Parigi. Sono invece 3,5 milioni, secondo la Cct, le persone che hanno protestato ieri. La porta di ingresso del municipio di Bordeaux, nel sud ovest della Francia, è stata data alle fiamme durante le proteste della notte. Scontri fino a notte fonda tra manifestanti e agenti di polizia si sono registrati anche a Parigi. Qui nel primo pomeriggio la manifestazione ufficiale, composta da giovani, anziani, professionisti, disoccupati, è partita da Place de la Bastille e ha raggiunto Place de l'Opéra lungo i Grands Boulevards. Nella capitale gli scontri peggiori sono avvenuti in Place de l'Opéra e successivamente in Place de la Bastille, dove la polizia ha tentato di disperdere i manifestanti con gas lacrimogeni. Grandi proteste si sono svolte anche a Marsiglia, Lione, Besançon, Rennes, Rouen e Arles, oltre che in altre città francesi. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Roma, a richiesta biglietto minaccia con coltello vigilante: inseguito e bloccato in metro

(Adnkronos) - Momenti di tensione alla stazione San Giovanni della metropolitana linea A di Roma dove una guardia giurata...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.