15.3 C
Los Angeles
venerdì, Maggio 24, 2024

Gaza, raid israeliano nel nord: “Colpite case, 7 morti”

(Adnkronos) - Aerei israeliani hanno colpito diverse...

Ucraina, Russia distrugge missili Atacms di Kiev sulla Crimea

(Adnkronos) - Nella notte "le forze di...

Taiwan, 49 caccia cinesi in spazio aereo durante manovre militari

(Adnkronos) - La Cina lancia l'ennesimo messaggio...

Fertilità naturale, alla Cattolica Roma esperti a confronto sul metodo Billings
F

La striscia

(Adnkronos) – E' uno dei più efficaci metodi naturali per la conoscenza e la regolazione naturale della fertilità. E proprio alla "rivoluzione Billings" è dedicato un congresso internazionale che si terrà all'Università Cattolica il 28 e 29 aprile. La due giorni vedrà riuniti nel campus di Roma dell'ateneo esperti, docenti e relatori italiani e internazionali, a confronto sullo sviluppo del percorso scientifico e formativo dalla conoscenza della fertilità alla medicina personalizzata. "La Rivoluzione Billings 70 anni dopo" è il titolo del congresso promosso dal Centro studi e ricerche per la regolazione naturale della fertilità – Isi, dal Centro di ricerca e studi sulla salute procreativa, dal Centro pastorale dell'ateneo, dalla World organization ovulation method billings (Woomb) e dal Centro di ateneo in bioetica e scienze della vita, in collaborazione con le associazioni centri italiani metodo dell'ovulazione Billings OdV (Cimob-OdV) e Donum Vitae. Il congresso – riporta una nota – intende segnare un rilancio verso il futuro della proposta dei metodi naturali, nei vari ambiti in cui si articolerà il programma: scientifico e universitario, con la presentazione di nuovi studi e proposte in ambito didattico; relativo alla cura ecologica e alla salute procreativa con riflessioni sul valore della conoscenza e della prevenzione, nell'attuale emergenza sulla denatalità e la sterilità di coppia; nell'ambito antropologico-culturale, socio-educativo ed ecclesiale, con proposte e esperienze in tema di formazione e di dialogo interculturale e interreligioso; e, infine, con presentazioni e testimonianze da parte dei centri di insegnamento del metodo dell'ovulazione Billings nei diversi continenti e contesti sociali. Il congresso sarà aperto venerdì alle 9 da Maria Luisa Di Pietro, direttrice del Centro di ricerca e studi sulla salute procreativa della Facoltà di Medicina e chirurgia della Cattolica, e da Bernadette Davies, tra i cinque direttori della Woomb, presente a Roma con il relatore Gillian Barker. Si succederanno gli interventi di monsignore Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell'ateneo; Massimo Antonelli, direttore del Centro di ateneo di bioetica e scienze della vita; Claudio Celli, presidente dell'Istituto scientifico internazionale Paolo VI, Italia; Antonio Gasbarrini, preside della Facoltà di Medicina e chirurgia della Cattolica, e Giovanni Scambia, direttore scientifico dell'Irccs Fondazione Policlinico universitario A. Gemelli. A seguire la prolusione di Alfredo Mantovano, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri.  "Dal 1976, all'interno della Facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università Cattolica – afferma Paola Pellicanò del Centro studi e ricerche per la regolazione naturale della fertilità – un'opera di studio e ricerca, consulenza e formazione, ha permesso di introdurre in Italia il metodo dell'ovulazione Billings, uno dei più efficaci metodi naturali per la conoscenza e la regolazione naturale della fertilità. Il nostro centro è un punto di riferimento per la rete di operatori, in Italia e in diversi centri internazionali del metodo dell'ovulazione Billings". —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Iss, consumo alcol a rischio per un italiano su 6

(Adnkronos) - Quattro adulti italiani su 10 dichiarano di non consumare bevande alcoliche, ma 1 su 6 (18%) ne...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.