19.4 C
Los Angeles
sabato, Maggio 18, 2024

ChatGPT, arriva la app gratis su iPhone dell’intelligenza artificiale di OpenAI
C

La striscia

(Adnkronos) – OpenAI ha lanciato su App Store la versione iOS della app di ChatGPT, il popolare bot basato sull'intelligenza artificiale generativa in grado di comprendere domande complesse e rispondere concatenando i risultati in senso logico. L'app è gratuita, sincronizza la cronologia delle chat con la versione web e offre la possibilità di fare le domande a voce, grazie all'integrazione del riconoscimento vocale open-source di OpenAI, Whisper. L'app è compatibile sia con iPhone che con iPad e può essere scaricata dall'App Store solo negli USA. OpenAI ha fatto sapere che arriverà nel resto del mondo nelle prossime settimane, così come la versione Android. OpenAI non aveva pensato a una app mobile per il suo applicativo, ma è stata travolta dal successo globale di ChatGPT, che non ha caso ha alimentato il dibattito sulla "pericolosità" dell'intelligenza artificiale. Lanciato lo scorso novembre sul web, ChatGPT ha rapidamente guadagnato successo ma si è anche evoluto in tempo record, mostrando le potenzialità quasi pericolose dell'IA generativa. Alcune stime suggeriscono che l'app abbia attirato 100 milioni di utenti nei primi tre mesi, anche se OpenAI non ha mai confermato questi dati. Sebbene OpenAI non abbia cercato di distribuire ChatGPT come un prodotto consumer quanto piuttosto una tecnologia da integrare in sistemi (Microsoft la utilizzerà in Bing e Office, ad esempio), nei primi mesi di vita il bot si è visto chiedere di scrivere temi scolastici, curriculum di lavoro, lettere e tantissimo altro. A febbraio OpenAI ha lanciato una versione a pagamento, che per 20 dollari al mese dà la priorità di accesso (i server sono spesso sovraffollati) e l'accesso all'ultimissima versione del bot, la 4. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Allergie, dai vestiti colorati ai solari anche la pelle soffre la bella stagione

(Adnkronos) - Non solo pollini, con corredo di starnuti, lacrimazione, naso gocciolante. I primi caldi portano con sé anche...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.