13.3 C
Los Angeles
martedì, Febbraio 27, 2024

Parlamento Europeo, il ripristino della natura è legge

"Definire storico questo momento non è affatto...

Ancora infortuni mortali sul lavoro: 2 vittime, un operaio aveva 23 anni

(Adnkronos) - Ancora infortuni mortali sul lavoro....

Vaccini, sabato a Viterbo Open day contro Zoster, Hpv, tetano, Covid e pneumococco

(Adnkronos) - Sensibilizzare la popolazione, in particolare...

Belen e Stefano De Martino, botta e risposta tra Domenica In e Che tempo che fa
B

La striscia

(Adnkronos) –
Belen a Domenica In parla della lotta con la depressione e del rapporto con il 'quasi ex marito' Stefano De Martino: "Mi ha lasciata sola, non mi ha aiutata, mi ha tradita", ha detto la showgirl stigmatizzando a ripetizione il comportamento del padre di suo figlio Santiago. In serata, De Martino è ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa. Inevitabile tornare sul tema. "Non è una replica, la mia è una riflessione", dice il ballerino e conduttore. "Quando finiscono le relazioni, ci sono sempre due verità. Ognuno ha la propria. C'è chi se la sente di raccontarla e renderla pubblica, c'è chi la tiene per sé. Io ho deciso di non rendere pubblica la mia verità semplicemente perché ho dei motivi. I più importanti sono il bene che ho voluto e che voglio a Belen e il fatto che Belen sia la madre di mio figlio", afferma. "Mi è venuta in mente una frase di Charlie Chaplin: 'La vita è una tragedia in primo piano e una commedia se allarghi l'inquadratura'. Mi auguro che pian piano l'inquadratura si allarghi anche sulla nostra vita", conclude. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Parlamento Europeo, il ripristino della natura è legge

"Definire storico questo momento non è affatto eccessivo. L'Europa si dota di una legge senza precedenti per rigenerare gli habitat...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.