14.5 C
Los Angeles
martedì, Aprile 16, 2024

Attacco Iran, nella notte del raid prove di alleanza tra Israele e Paesi arabi

(Adnkronos) - Un'alleanza forgiata in poco tempo,...

Atalanta-Verona 2-2, rimonta gialloblu e stop nerazzurri

(Adnkronos) - Atalanta e Verona pareggiano 2-2...

Fiorentina-Bologna 5-4 ai rigori, viola in semifinale Coppa Italia
F

La striscia

(Adnkronos) – La Fiorentina arriva per il terzo anno consecutivo in semifinale di Coppa Italia. Per superare i quarti di finale ha dovuto soffrire con il Bologna e imporsi solo 5-4 dopo i calci di rigore nel derby dell'Appennino, grazie alla trasformazione di Maxime Lopez dopo l'errore di Posch. La squadra allenata da Italiano attenderà ora la vincente della sfida tra Milan e Atalanta.  Italiano per la sfida del Franchi opta per la difesa a tre e in avanti si affida al tandem Ikone-Beltran con Duncan e Barak ai fianchi di Maxime Lopez a centrocampo. Dall'altra parte Thiago Motta non rinuncia a Zirkzee in avanti con Orsolini, Ferguson e Saelemaekers in appoggio con Aebischer preferito a Moro a centrocampo. Primo tempo molto tattico e combattuto con due squadre ben messe in campo, pochi spazi e di conseguenza poche occasioni. Due importanti però sono arrivate, una per parte. Al 18' Kayode impegna Skorupski dal limite con un esterno carico di effetto e al 34' Zirkzee scheggia la traversa dopo una giocata in area di rigore su Milenkovic e il sinistro in caduta che tocca la parte alta della porta. Al 26' la Viola aveva chiesto anche un penalty dopo che Ikone è crollato in area sulla pressione di Lucumi, la l'arbitro Marchetti ha fatto cenno di rialzarsi. Ad inizio secondo tempo parte meglio la squadra di Thiago Motta che al 50' colpisce ancora un legno con Orsolini che piazza il sinistro dai 20 metri, ma il palo salva Christensen. Al 66' altra occasione per il Bologna con Saelemaekers che serve in area Ferguson ma il sinistro sul primo palo è fermato da Christensen. Al 75' cross di Kayode, Mandragora non riesce ad imprimere forza di testa e Skorupski blocca. Al 95' arriva l'azione clamorosa della Fiorentina: da corner si scatena una mischia in area rossoblu, conclusione dal limite di Maxime Lopez, serie di rimpalli e palla incornata sottoporta di testa da Martinez Quarta ma Skorupski salva d'istinto e porta la sfida ai tempi supplementari. All'inizio dei supplementari, al 94' Zirkzee fa salire a tre il computo dei legni colpiti dai rossoblu. Calafiori recupera palla sulla trequarti, Saelemaekers rifinisce per Zirkzee, ma il sinistro è toccato da Christensen sul palo. Poi Quarta al 103' spreca un'altra grossa occasione sugli sviluppi da corner. Nel secondo tempo supplementare al 112' sventagliata di Zirkzee per Orsolini che si porta avanti il pallone con il tacco ma in area Christensen riesce a chiudere lo specchio. Niente da fare e dopo 120' si va ai calci di rigore. Segnano in successione Ferguson, Mandragora, Zirkzee. Arthur, Orsolini, Milenkovic, Calafiori, Mina. Poi l'errore decisivo è del rossoblu Posch che manda alto sopra la traversa. Sul dischetto va quindi Maxime Lopez che non sbaglia e regala la semifinale ai viola.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Malata di cancro avvia cure solo dopo nascita figlio, morta a 33 anni

(Adnkronos) - Aveva deciso di portare avanti la gravidanza nonostante il ritorno del cancro, da cui sembrava inizialmente guarita....

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.