16.3 C
Los Angeles
mercoledì, Febbraio 28, 2024

Chiara Ferragni, due ricorsi al Tar Lazio su caso pandoro Balocco

(Adnkronos) - Chiara Ferragni ha depositato formalmente...

Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi 27 febbraio

(Adnkronos) - Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione...

Atp Dubai, Sonego batte Nagal e va al secondo turno

(Adnkronos) - Avanza al secondo turno Lorenzo...

Israele, corte dell’Aja si pronuncerà su accusa di genocidio a Gaza
I

La striscia

(Adnkronos) – La Corte internazionale di giustizia dell'Aia ha accettato di pronunciarsi in merito alla denuncia per genocidio presentata dal Sudafrica contro Israele nella Striscia di Gaza. "Alcune accuse mosse contro Israele rientrano nelle disposizioni della Convenzione sul genocidio", ha detto la giudice Joan E. Donoghue, presidente della Cig, aggiungendo che ''ci sono prove sufficienti per una valutazione''. Annunciando di aver respinto il ricordo di Tel Aviv contro la denuncia, il giudice ha anche precisato che la Corte ''ha la giurisdizione per pronunciarsi in merito'' e che i palestinesi sembrano rientrate nei gruppi protetto dalla convenzione. "I palestinesi sembrano costituire un gruppo nazionale, etnico, razziale o religioso distinto, e quindi un gruppo protetto, ai sensi dell'articolo 2 della convenzione sul genocidio", afferma Donoghue. La giudice ha affermato che la Corte internazionale di giustizia è ''profondamente consapevole della portata della tragedia umana'' che si sta verificando nella Striscia di Gaza e nella regione ed è ''profondamente preoccupata per la continua perdita di vite e per la sofferenza umana", ricordano che Sudafrica e Israele hanno firmato la Convenzione sul genocidio. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Elezioni Sardegna, lo scrittore Soriga: “Sarà legislatura chiave per la salvaguardia dell’ambiente”

(Adnkronos) - "Credo che questa sarà una legislatura fondamentale per la salvaguardia dell'ambiente nella nostra regione. E non solo...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.