13.9 C
Los Angeles
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Julian Assange, oggi il verdetto sull’estradizione in Usa

(Adnkronos) - Qual è il destino di...

Ucraina, Russia non si ferma a Avdiivka: il piano per nuovo attacco

(Adnkronos) - Dopo aver conquistato Avdiivka, nell'est...

Ilaria Salis, l’appello di Fiorello: “Muovetevi, la vogliamo a casa”
I

La striscia

(Adnkronos) –
Fiorello ha aperto la puntata di 'VivaRai2!' parlando del caso di Ilaria Salis, l'attivista da un anno in carcere in Ungheria, dopo che hanno fatto il giro del mondo le sue immagini in aula in catene davanti al giudice: "E' stata arrestata perché ha menato due neonazisti, due naziskin… ma non si toccano i naziskin! – ha detto lo showman – Tra l'altro neanche l'hanno denunciata, si vergognavano a dire 'siamo stati menati da un'attivista italiana'. Tajani, muovetevi perché la vogliamo a casa. E' in carcere da un anno e non ha fatto niente". Dopo l'appello, i toni tornano più leggeri con la satira politica e 'L'inciampo africano', come titola Repubblica: "Si sta aspettando l'accordo di Ursula von der Senegal – ha ironizzato Fiorello – E' un'altra che si occupa di questi affari, tra Africa ed Europa". Ma a scuotere lo showman è in realtà un'altra notizia: "Questa ve la devo dare con calma, perché mi ha scosso. Bonetti e Rosato passano ad Azione, partito di Calenda. Quindi Azione sono Bonetti, Rosato e Calenda e siamo a tre. Poi chi c'è: la Carfagna… ragazzi, siete quattro, il Burraco è salvo!'', ha concluso. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Schlein a Cagliari, accolta da slogan ‘Palestina libera – Video

(Adnkronos) - Elly Schlein è arrivata all’appuntamento al Teatro Massimo di Cagliari per l’incontro pubblico con Alessandra Todde. Non...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.