14.2 C
Los Angeles
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Julian Assange, oggi il verdetto sull’estradizione in Usa

(Adnkronos) - Qual è il destino di...

Ucraina, Russia non si ferma a Avdiivka: il piano per nuovo attacco

(Adnkronos) - Dopo aver conquistato Avdiivka, nell'est...

Houthi, ancora un attacco nel Mar Rosso: missili su nave diretta in Iran
H

La striscia

(Adnkronos) – Gli Houthi hanno attaccato un mercantile diretto in Iran che navigava nel Mar Rosso. Lo ha reso noto il comando centrale americano, secondo cui i militanti yemeniti sostenuti da Teheran hanno lanciato nella notte tra domenica e lunedì due missili contro la MV Star Iris di proprietà greca e battente bandiera delle isole Marshall, in navigazione dal Brasile. Il Centcom riferisce solo di lievi danni e di nessun ferito sul mercantile.  Anche ieri una nave commerciale è stata attaccata dagli Houthi con due missili nei pressi della città di Mocha, nello Yemen. L'attacco, avvenuto a 40 miglia nautiche (circa 74 chilometri) a sud di Mocha, non ha causato vittime tra l'equipaggio, come pubblicato dall'organizzazione britannica United Kingdom Maritime Trade Operations (Ukmto) su X. Gli Houthi, sostenuti dall’Iran, che dal 2015 controllano la capitale yemenita Sana'a e altre aree nel nord e nell’ovest del paese, hanno lanciato diversi attacchi contro navi collegate con Israele nel contesto dell’offensiva militare israeliana nella Striscia di Gaza, avviata dopo gli attacchi compiuti il 7 ottobre dal Movimento di Resistenza Islamica (Hamas). —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Schlein a Cagliari, accolta da slogan ‘Palestina libera – Video

(Adnkronos) - Elly Schlein è arrivata all’appuntamento al Teatro Massimo di Cagliari per l’incontro pubblico con Alessandra Todde. Non...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.