18.8 C
Los Angeles
mercoledì, Aprile 24, 2024

Ucraina-Russia, Nato: no armi nucleari in Polonia

(Adnkronos) - La Nato non ha intenzione...

Patto di stabilità, via libera Ue alla riforma ma l’Italia non la vota

(Adnkronos) - Per un giorno “abbiamo unito...

Lecce-Inter 0-4, poker nerazzurro: doppio Lautaro, gol di Frattesi e de Vrij
L

La striscia

(Adnkronos) –
L'Inter vince 4-0 sul campo del Lecce oggi nel match in calendario per la 26esima giornata della Serie A 2023-2024. I nerazzurri, primi in classifica, si impongono con la doppietta di Lautaro e con i gol di Frattesi e de Vrij. Il settimo successo consecutivo consente alla formazione allenata da Inzaghi di salire a 66 punti e di proseguire la marcia solitaria verso lo scudetto. Il Lecce rimane a quota 24, con 4 lunghezze di margine sulla zona retrocessione. I padroni di casa partono senza timori reverenziali nei confronti dei primi della classe e al 7' confezionano la prima occasione dell'incontro. Sugli sviluppi di una punizione, una deviazione si trasforma in assist per Almqvist che calcia subito con il destro ma non inquadra la porta. Al 13' cross interessante verso il centro di Rafia per Piccoli che, in allungo, riesce a colpire di testa ma manda non inquadra la porta di Audero. Al quarto d'ora al primo tiro in porta l'Inter passa in vantaggio. Con l'esterno Asllani serve una splendida palla in verticale per Lautaro che se la porta avanti col controllo mancino e poi di destro batte Falcone. Al 21' ci prova Sansone: prima con un tiro deviato dalla difesa, poi serve una palla interessante rimessa in mezzo di prima al volo, ma un rimpallo favorisce la presa di Audero. Dopo pochi minuti Mkhitaryan va vicino al raddoppio. Su un'azione confusa in area, la palla viene raccolta dall'armeno che incrocia col mancino e manda fuori di un soffio. Il Lecce non molla e resta in partita e torna a farsi vedere al 35' dalle parti di Audero. Cross pericoloso di Rafia per l'inserimento di Blin che viene chiuso all'ultimo momento in corner. Prima dell'intervallo ci prova Asllani sterza sul destro e cerca il tiro a giro dalla distanza: blocca Falcone. La ripresa parte con un nuovo arbitro: Doveri accusato un problema e non ce la fa per il secondo tempo, al suo posto il quarto uomo Baroni. Al 2' sul cross dalla sinistra di Gallo arriva lo splendido inserimento di Blin che va in tuffo di testa e palla fuori di un soffio. Al 5' Dimarco, piazzato in posizione destra in area di rigore, tira sul primo palo al volo col mancino e chiama alla risposta Falcone. Al 9' il raddoppio degli ospiti con Frattesi. Su un'azione partita dal basso e condotta da Bisseck, Sanchez da posizione defilata appoggia sotto porta per la rete sotto misura del centrocampista romano. Passano due minuti e i ragazzi di Inzaghi calano il tris. Frattesi si invola sulla destra, serve al centro Lautaro che insacca a porta vuota. Al 21' Lecce vicino al gol con Banda. Gran sinistro del giocatore zambiano e palla out di un niente. Dopo un minuto arriva il poker con un colpo di testa di de Vrij su azione d'angolo. Al 26' chance per Piccoli; buona manovra di Almqvist che rientra e serve l'attaccante: controllo e tiro al volo, parata di Audero. Alla mezz'ora doppio cambio per Inzaghi: fuori Frattesi e Dimarco, dentro Akinsanmiro, all'esordio in A e Buchanan. Poco dopo destro di Arnautovic in diagonale, Falcone col piede allunga la traiettoria ed evita il 5° gol. Si finisce con l'Inter in attacco e ancora vicina al quinto gol con Dumfries al 44'. Cross di Barella per l'olandese, tutto solo al centro, che non colpisce bene di testa e grazia Falcone.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Roma, la denuncia: drogata e stuprata dopo appuntamento su social

(Adnkronos) - Una ragazza di 20 anni ha denunciato di essere stata narcotizzata e stuprata da due persone che...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.