18.8 C
Los Angeles
giovedì, Aprile 25, 2024

Ucraina, ecco i nuovi missili Atacms: come cambia la guerra

(Adnkronos) - L'Ucraina ha chiesto per mesi...

Enel, intesa con sindacati: 2.000 ingressi in 3 anni

(Adnkronos) - Accordo raggiunto tra Enel e...

Altroconsumo, benessere animale importante ma servono informazioni affidabili
A

La striscia

(Adnkronos) –
Il benessere animale sta a cuore ai consumatori italiani, addirittura per il il 41% è molto importante e per il 50% lo è abbastanza mente solo il 9% pensa che sia un aspetto poco rilevante. E' quanto emerge da un’indagine svolta da Altroconsumo insieme a Beuc e Icrt (organismi che raccolgono diverse organizzazioni dei consumatori in Europa e nel mondo) per conoscere l’opinione dei consumatori sul benessere degli animali da allevamento.  In generale, gli intervistati si considerano poco informati sul benessere animale (il 71% afferma di esserlo poco o per nulla) e in effetti lo sono. Altroconsumo ha proposto loro un test sulle pratiche di allevamento e su 8 domande le risposte corrette sono state, in media, poco più di 2. Nonostante la scarsa informazione, quando è stato chiesto ai rispondenti quanto è importante assicurare con nuove leggi il benessere animale, il 63% ha risposto molto e il 33% abbastanza. Ma i consumatori manifestano una crescente richiesta di informazioni sul benessere degli animali. Infatti, la maggioranza degli intervistati (88%) desidera trovare su tutti i prodotti di origine animale un'etichetta simile a quella attualmente in uso per le uova che indica il metodo di allevamento.  Si tratta di un’informazione rilevante per i consumatori, infatti il 67% degli intervistati prende in considerazione le etichette quando acquista le uova, anche se solo il 50% le comprende adeguatamente. La questione dell'etichetta sul benessere animale è un tema di grande rilevanza in Italia: nei supermercati o nei negozi specializzati si trovano confezioni di carne e prodotti derivati che riportano diciture come "benessere animale" o "100% al pascolo", tuttavia, tali affermazioni sono spesso auto attribuite dai singoli produttori.  —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

25 aprile, il pediatra: “Ecco come spiegarlo ai bambini”

(Adnkronos) - 25 aprile data importante per gli italiani. E, come tutti gli anni, al centro in questi giorni...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.