14.5 C
Los Angeles
martedì, Aprile 16, 2024

Attacco Iran, nella notte del raid prove di alleanza tra Israele e Paesi arabi

(Adnkronos) - Un'alleanza forgiata in poco tempo,...

Atalanta-Verona 2-2, rimonta gialloblu e stop nerazzurri

(Adnkronos) - Atalanta e Verona pareggiano 2-2...

Malattie rare, Balsamo (Zambon): “Supportiamo pazienti Sla con terapie innovative”
M

La striscia

(Adnkronos) – "Sappiamo che la sclerosi laterale amiotrofica ha un impatto a 360 gradi sulla vita dei pazienti, influendo fortemente anche sull'indipendenza individuale. Coerentemente con la nostra vision 'Innovating cure & care to make patients' lives better', supportiamo le persone nella loro esperienza di malattia facendo leva sui progressi scientifici. Siamo dunque particolarmente orgogliosi di poter mettere a disposizione anche della comunità Sla italiana una nuova formulazione terapeutica che la persona può assumere più facilmente e che comporta effetti positivi sia sull'aderenza terapeutica, sia sulla qualità di vita". Così Rossella Balsamo, Medical Director Zambon Italia e Svizzera, commenta la disponibilità della formulazione orodispersibile di riluzolo. Le patologie del sistema nervoso centrale sono una delle aree della ricerca scientifica di Zambon, multinazionale farmaceutica nata a Vicenza nel 1906 e presente ora in 23 Paesi tra Europa, America e Asia. In Europa e in Italia – ricorda l'azienda – riluzolo è l'unico farmaco 'disease modifying' approvato per la Sla. Agisce sul glutammato, un messaggero chimico del cervello e del midollo spinale, che si ritiene possa causare la distruzione delle cellule nervose se presente in quantità eccessiva. La molecola è in grado di interrompere il rilascio di glutammato, aiutando così a prevenire i danni alle cellule nervose e ritardando la progressione della malattia. Uno studio scientifico ha evidenziato come l'assunzione quotidiana di riluzolo 100mg abbia determinato una sopravvivenza – definita come i pazienti in vita, non intubati per la ventilazione meccanica e non tracheotomizzati – significativamente più prolungata rispetto a coloro che avevano ricevuto il placebo. —salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Malata di cancro avvia cure solo dopo nascita figlio, morta a 33 anni

(Adnkronos) - Aveva deciso di portare avanti la gravidanza nonostante il ritorno del cancro, da cui sembrava inizialmente guarita....

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.