21.8 C
Los Angeles
venerdì, Aprile 19, 2024

Attentato a Mosca, Tajani: “Nessun italiano coinvolto”
A

La striscia

(Adnkronos) – "A Mosca ci sono 2.700 italiani registrati all’Aire, non abbiamo notizie di italiani coinvolti” nell’attentato alla Crocus City Hall di Krasnogorsk. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, a margine della conferenza stampa per annunciare la candidatura di Letizia Moratti alle Europee.  Il titolare della Farnesina ha espresso "solidarietà alle famiglie delle vittime che purtroppo sono in costante aumento”. “Con grande serietà l’ambasciata d’Italia è il consolato stanno seguendo l’evolversi della situazione insieme all’unità di crisi del ministero degli Esteri”, ha detto Tajani, ricordando che "il ministero degli Esteri, sul sito Viaggiare informati, insieme alla nostra rappresentanza diplomatica a Mosca, fin dall’8 marzo aveva invitato gli italiani a non partecipare a eventi dove c’era molta gente a Mosca, come eventi culturali e musicali, perché la polizia russa aveva arrestato componenti di una cellula terrorista di matrice jihadista quindi c’erano dei pericoli di attentati a Mosca”, ha ricordato Tajani.  “Fin dall’8 marzo – ha ribadito il vicepremier – c’era sul sito Viaggiare sicuri l’appello ai cittadini italiani di rinviare viaggi in Russia e per chi vive lì di evitare a Mosca luoghi dove ci sono concentrazioni di persone”.  Esprimendo una "condanna chiara e netta da parte dei governo di ogni forma del terrorismo”, Tajani ha spiegato che “le persone ricercate” per l’attentato di ieri sera a Mosca “probabilmente vengono dalle regioni più vicine all’Afghanistan. "Il fenomeno del terrorismo – ha evidenziato il vicepremier – non va mai sottovalutato, affronteremo la questione del terrorismo anche al G7 di Capri e al vertice della Nato che si svolgerà subito dopo Pasqua a Bruxelles”. A chi gli chiedeva se quanto accaduto ieri a Mosca avrà ripercussioni sulla guerra in Ucraina, Tajani ha risposto: “Non credo abbia a che fare con la situazione in Ucraina, è una questione che riguarda il fondamentalismo islamico. Evidentemente anche la polizia russa era in allerta, stiamo seguendo 24 ore su 24 la situazione, il nostro consolato è rimasto aperto tutta la notte e lo stesso l’ambasciata”, ha garantito infine.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Peste suina: Canada blocca export prosciutti Parma, imprenditori preoccupati: “Urgente recintare zone”

(Adnkronos) - "C'è tanta, tanta preoccupazione. Da oggi il Canada è un mercato chiuso per tutti i prosciutti e...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.