18.8 C
Los Angeles
mercoledì, Aprile 24, 2024

Ucraina-Russia, Nato: no armi nucleari in Polonia

(Adnkronos) - La Nato non ha intenzione...

Patto di stabilità, via libera Ue alla riforma ma l’Italia non la vota

(Adnkronos) - Per un giorno “abbiamo unito...

Doppietta Ferrari in Gp Australia, Sainz trionfa e Leclerc secondo
D

La striscia

(Adnkronos) –
Carlos Sainz vince il Gp d'Australia 2024, la Ferrari fa doppietta a Melbourne con il secondo posto di Charles Leclerc. Il Cavallino trionfa nel terzo appuntamento del Mondiale di Formula 1 con una gara perfetta, sfruttando la giornata nera di Max Verstappen: il pilota olandese della Red Bull, campione del mondo in carica, parte dalla pole position ma viene superato da Sainz nel secondo giro. Nella quarta tornata, la Red Bull va ko: fumo dalla monoposto, Verstappen deve rientrare ai box e si ritira per un problema ai freni. Strada spianata per il Cavallino che domina la gara. Sainz primo e Lecerc secondo, con la McLaren del britannico Lando Norris a completare il podio. La Ferrari torna a vincere dopo l'ultimo successo ottenuto nel Gp di Singapore dello scorso anno. Per rivedere l'ultima doppietta, bisogna tornare al Gp del Bahrain 2022: in quell'occasione, fu Leclerc a trionfare.  
Sainz centra la terza vittoria della carriera e la prima del 2024 con una gara perfetta. Lo spagnolo fa centro a 2 settimane dall'operazione di appendicite che l'ha costretto a saltare il Gp dell'Arabia Saudita. "E' stata un'ottima gara, mi sono sentito perfettamente a mio agio al volante. A livello fisico è stata dura, non è stato semplice. Per fortuna ero più o meno da solo in pista, ho potuto gestire le gomme e tutto il resto", spiega l'iberico. "La vita è folle a volte. L'anno è iniziato con il podio in Bahrain, poi l'appendicite, poi il ritorno con una vittoria: montagne russe, ma è fantastico". "E' splendido, soprattutto per la squadra", dice Leclerc. "Il team non faceva doppietta dal Gp del Bahrain del 2022, splendidi ricordi. E' fantastico rifare un risultato del genere. Carlos ha messo insieme un weekend incredibile dopo l'operazione, ha fatto una gara fantastica", dice il monegasco.  ​1. Sainz (Ferrari); ​2. Leclerc (Ferrari) a 2"3; ​3. Norris (McLaren) a 5"9; ​4. Piastri (McLaren) a 35"7; ​5. Perez (Red Bull) a 56"3; ​6. Alonso (Aston Martin) a 1'20"9; ​7. Stroll (Aston Martin) a 1'33"2; ​8. Tsunoda (RB) a 1'35"6; ​9. Hulkenberg (Haas) a 1'44"5; ​10. Magnussen (Haas) a 1 giro.  
Giro 2: Sainz super Verstappen. 
Giro 4: Verstappen rientra ai box e si ritira. 
Giro 7: Sainz ha 2'' sulla McLaren di Norris. 
Giro 11: Sainz allunga, vantaggio di 4''. 
Giro 17: pit stop per Sainz. 
Giro 18: Sainz si riprende la prima posizione, Leclerc secondo. 
Giro 22: Leclerc a circa 2'' da Sainz. 
Giro 26: Sainz porta il vantaggio a 4''. 
Giro 31: Sainz ha oltre 7'' su Leclerc, che viene avvicinato da Norris. 
Giro 35: Secondo pit stop per Leclerc che cerca di allungare rispetto alla McLaren. 
Giro 40: Sainz ha 26'' su Leclerc. 
Giro 42: Sainz effettua il secondo pit-stop e rientra in pista al primo posto con 5'' su Leclerc. 
Giro 47: Leclerc deve gestire un vantaggio di circa 4'' su Sainz quando mancano poco più di 10 giri. 
Giro 51: Sainz amministra 5'' di margine sul compagno di squadra. 
Giro 54: Norris si avvicina a Leclerc, il vantaggio della Ferrari scende a 3''2. 
Giro 57
: Leclerc blinda il secondo posto con un giro veloce. 
Giro 58: Sainz trionfa e Leclerc secondo: doppietta Ferrari.   —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Roma, la denuncia: drogata e stuprata dopo appuntamento su social

(Adnkronos) - Una ragazza di 20 anni ha denunciato di essere stata narcotizzata e stuprata da due persone che...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.