17 C
Los Angeles
giovedì, Aprile 18, 2024

Terremoto a Ricigliano, scossa di magnitudo 2.1: nessun danno

(Adnkronos) - Una scossa di terremoto di...

William mette da parte il ‘problema Harry’, ora deve occuparsi di Kate
W

La striscia

(Adnkronos) – William ha messo da parte il 'problema Harry' per stare vicino a Kate nella sua battaglia contro il cancro. Una fonte vicina alla famiglia reale ha riferito al Telegraph che il principe e la principessa di Galles non hanno piani per una riconciliazione con il duca di Sussex durante la sua visita nel Regno Unito a maggio in occasione del decimo anniversario degli Invictus Games. Harry e Meghan, scrive il Mirror, hanno preso contatto con William e Kate "in privato" venerdì sera dopo l'annuncio in video della principessa con il quale ha rivelato di stare male e di essersi sottoposta a una terapia di chemioterapia "preventiva".  Non è chiaro se il contatto sia stato telefonico oppure sia avvenuto tramite videochiamata o attraverso una messaggio. Sembra in ogni caso, da quanto scrive il Times, che i Sussex siano venuti a conoscenza delle condizioni di Kate nello stesso momento in cui il video della principessa è stato diffuso. Harry e Meghan hanno rilasciato una breve e sentita dichiarazione: "Auguriamo salute e guarigione a Kate e alla famiglia e speriamo che possano farlo in privato e in pace". La fonte ha detto al Telegraph questo fine settimana che William "ha sempre fatto tutto il possibile per proteggere la sua famiglia", il che significa che è concentrato nel garantire la privacy di Kate e nel proteggere i loro figli. Alcuni giorni prima, un esperto reale aveva affermato che Kate aveva scelto di non dire a Harry e Meghan delle sue condizioni di salute perché "non ci si può fidare di loro".  —internazionale/royalfamilynewswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Se l’Ai fa l’oculista, ‘batte i medici sui disturbi degli occhi’

(Adnkronos) - L'intelligenza artificiale passa l'esame da oculista. Nell'inquadrare un problema agli occhi, stilando una diagnosi e prospettando possibili...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.