18.8 C
Los Angeles
mercoledì, Aprile 24, 2024

Ucraina-Russia, Nato: no armi nucleari in Polonia

(Adnkronos) - La Nato non ha intenzione...

Patto di stabilità, via libera Ue alla riforma ma l’Italia non la vota

(Adnkronos) - Per un giorno “abbiamo unito...

Casoria, accoltella suocero dopo lite: poi si pente e lo consola in attesa 118
C

La striscia

(Adnkronos) – Lite, inseguimenti in auto, la zuffa e le coltellate. Poi fugge e torna indietro ad attendere i soccorsi, consolando il suocero a terra in una pozza di sangue. È finito in carcere un 31enne di Casoria, in provincia di Napoli, dopo un pomeriggio di ordinaria follia. La lite sarebbe scoppiata dopo una prima banale discussione tra marito e moglie. Di lì gli animi si sono accesi ed è nata una seconda lite tra il 31enne e il suocero, con il più giovane fuggito e inseguito dal più anziano.  La nuova zuffa, però, è finita nel sangue: il 31enne ha estratto un coltello e inferto alcuni fendenti al suocero, 5 coltellate ad addome, inguine, spalla e torace. Dopo una breve fuga, il 31enne è tornato però indietro per attendere i soccorsi e, al loro arrivo, i carabinieri della stazione e della sezione radiomobile di Casoria lo hanno trovato accovacciato accanto al ferito, mentre lo consolava in attesa del 118.  Il suocero ora è ricoverato all'ospedale di Frattamaggiore in osservazione ma non in pericolo di vita, mentre il 31enne è stato arrestato per tentato omicidio. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Roma, la denuncia: drogata e stuprata dopo appuntamento su social

(Adnkronos) - Una ragazza di 20 anni ha denunciato di essere stata narcotizzata e stuprata da due persone che...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.