18.8 C
Los Angeles
mercoledì, Aprile 24, 2024

Ucraina-Russia, Nato: no armi nucleari in Polonia

(Adnkronos) - La Nato non ha intenzione...

Patto di stabilità, via libera Ue alla riforma ma l’Italia non la vota

(Adnkronos) - Per un giorno “abbiamo unito...

Domenica In, Mara Venier in diretta per Pasqua: chi sono gli ospiti
D

La striscia

(Adnkronos) – Pasqua in diretta per Mara Venier. Domani, domenica 31 marzo 2024, dalle 14 alle ore 17.10 su Rai1 e Rai Italia, in diretta dagli Studi ‘Fabrizio Frizzi’ di Roma, andrà in onda la 29esima puntata di ‘Domenica In’. Tanti gli ospiti e le sorprese in studio. La puntata si aprirà con un ampio spazio dedicato a Gianna Nannini che interverrà per presentare il suo nuovo album ‘Sei nell’anima’, oltre ad esibirsi con due brani “Io voglio te” e “Silenzio”. Gli attori Antonio Albanese e Virginia Raffaele, interverranno per presentare il loro nuovo film ‘Un mondo a parte’, con loro il regista Riccardo Milani ed alcuni bambini protagonisti del film. Francesca Fagnani, darà alcune anticipazioni sulla nuova edizione di ‘Belve’, in onda da martedì 2 aprile su Rai2. Per lo spazio dedicato alla Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, in studio Franco e Andrea Antonello, Nico Acampora fondatore di ‘PizzAut’, Don Antonio Mazzi in collegamento dalla Comunità Exodus dell’Isola d’Elba e il cantautore Manuel Pia che si esibirà con il brano “I bambini delle fate”. Ancora musica con Sal Da Vinci che canterà “Vera”, un suo successo del 1994 con il quale vinse il ‘Festival Italiano di Musica’. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Roma, la denuncia: drogata e stuprata dopo appuntamento su social

(Adnkronos) - Una ragazza di 20 anni ha denunciato di essere stata narcotizzata e stuprata da due persone che...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.