17 C
Los Angeles
giovedì, Aprile 18, 2024

Terremoto a Ricigliano, scossa di magnitudo 2.1: nessun danno

(Adnkronos) - Una scossa di terremoto di...

William cerca la pace con Harry: “Ha invitato i figli in Gb ma Meghan ha rifiutato”
W

La striscia

(Adnkronos) –
William e Kate starebbero facendo del loro meglio per porre fine al dissidio familiare con Harry e Meghan Markle. Lo ha detto al Mirror l'esperto reale Tom Quinn, secondo cui il principe e la principessa di Galles cercherebbero di risolvere il rapporto teso con il duca e la duchessa di Sussex, invitandoli a portare i loro figli Archie e Lilibet in visita nel Regno Unito. Tuttavia, Meghan avrebbe puntato i piedi e rifiutato. "William e Kate – ha raccontato Quinn – hanno chiesto a Meghan e Harry di portare i bambini e di fare pace, ma senza esito: non c'è possibilità per ora che Meghan porti i bambini nel Regno Unito".  I Sussex – ricorda il tabloid britannico – si sono scagliati contro i familiari nella loro docuserie su Netflix , così come nell'intervista bomba con Oprah Winfrey. Harry ha inoltre avanzato una serie di accuse nei confronti di suo fratello e sua cognata nel libro di memorie 'Spare', dove parla di un forte litigio avuto con William, durante il quale il principe di Galles avrebbe definito Meghan, "difficile", "maleducata" e "aggressiva". Secondo Harry, nella stessa circostanza il fratello lo ha "afferrato per il colletto e mi ha sbattuto a terra".  
Archie e Lilibet vivono con i genitori in California e hanno trascorso un tempo molto breve con la famiglia reale. I figli di Harry e Meghan hanno potuto incontrare i reali durante il Giubileo di platino della defunta regina Elisabetta II, ma non sono riusciti a vederla un'ultima volta prima che morisse. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Se l’Ai fa l’oculista, ‘batte i medici sui disturbi degli occhi’

(Adnkronos) - L'intelligenza artificiale passa l'esame da oculista. Nell'inquadrare un problema agli occhi, stilando una diagnosi e prospettando possibili...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.