15.9 C
Los Angeles
venerdì, Giugno 14, 2024

Moby, la Corsica ‘ringrazia’ Vincenzo Onorato: è cittadino onorario di Bonifacio
M

La striscia

(Adnkronos) – Nella cornice del municipio di Bonifacio, situato nella città vecchia, alla presenza di istituzioni locali ma anche di ospiti da tutta la Corsica, dalla Sardegna e degli amici di sempre, si è svolta la cerimonia che ha reso Vincenzo Onorato, Armatore di Moby, Cittadino Onorario di Bonifacio.Il Sindaco Jean-Charles Orsucci è intervenuto per sottolineare l’importanza che il collegamento navale con Santa Teresa di Gallura ha per il porto e per la città di Bonifacio, e nel suo discorso ha voluto raccontare la storia dell’azienda fin da quando ha iniziato il collegamento tra le due isole. Oltre ai ringraziamenti e ad elogiare la Compagnia, il Sindaco ha voluto ricordare quando, nel 2016, la Saremar abbandonò il collegamento e la Moby intervenne senza esitazione per mantenere la linea d’inverno nonostante la mancanza di contributi. Il Sindaco ha infine consegnato all’Armatore la medaglia rappresentativa del comune. Un emozionato Vincenzo Onorato ha ripercorso nel suo discorso la sua storia d’amore con la Corsica, in particolare per Bonifacio, città dove tutt’ora passa una porzione importante della sua vita, per poi regalare alla città un manufatto artigianale sardo, in segno di fratellanza tra le due isole. L’importante riconoscimento è arrivato in un anno che segna il traguardo dei cinquant’anni di presenza di Moby nell’isola, nonché anno di importanti novità a livello commerciale sulla stessa, con nuove navi impiegate sulle linee, un numero maggiore di collegamenti, e una stagionalità più lunga. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Allarme cardiologi: “Cocaina aumenta fino al 23% rischio infarto, Fentanyl spaventa”

(Adnkronos) - Le droghe, anche quelle considerate 'leggere', fanno male al cuore. "Ma soprattutto scatenano le malattie cardiache da...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.