17.5 C
Los Angeles
sabato, Giugno 22, 2024

Gp Spagna, Norris in pole e Ferrari in terza fila

(Adnkronos) - Lando Norris in pole position...

Sinner e Musetti in finale, erba di Halle e del Queen’s è azzurra

(Adnkronos) - Jannik Sinner in finale nel...

Sinner in finale Atp Halle, Zhang battuto in semifinale

(Adnkronos) - Jannik Sinner vola in...

Orlandi (Unimib): “Con la radio si è aperto un nuovo mondo”
O

La striscia

(Adnkronos) – “La comunicazione è iniziata proprio dalle radio, con la radio si è aperto un nuovo mondo. La comunicazione in università è assolutamente importante, siamo contenti di ospitare una mostra sulla radio”. Sono le parole con cui il pro-rettore vicario dell’università degli studi di Milano-Bicocca Marco Emilio Orlandi, ha inaugurato la mostra “Scrivere nel vento. Cento anni di radio tra società, industria, tecnologia. Che storie!”, promossa da Fnm, FerrovieNord e Museo delle Industrie e del Lavoro del Saronnese (Mils) – in collaborazione con l’università degli studi di Milano-Bicocca. L’esposizione, che gode del patrocinio del Senato della Repubblica e del patronato di Regione Lombardia, è organizzata in occasione del Bicocca Music Festival 2024, aperta al pubblico dal 27 maggio al 28 giugno e ospitata nello Spazio Agorà dell’ateneo milanese: “Per il terzo anno la settimana della musica di Bicocca è aperta al territorio. Ogni anno migliora e aumenta sempre più il numero di persone che partecipano”, fa sapere il pro-rettore vicario che conclude il discorso inaugurale soffermandosi sulla collaborazione con FerrovieNord: “La collaborazione con Ferrovie Nord, qui anche l'anno scorso, è molto importante per il territorio. Questo è l'inizio di un percorso itinerante che porterà l’iniziativa in giro per l'italia”. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Fake news sull’orticaria, l’immunologo: “Diffidare dai test farlocchi”

(Adnkronos) - E' un mondo eterogeneo e complesso quello dell'orticaria, "da affrontare sempre con grande cura ed attenzione, potendo...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.