19.9 C
Los Angeles
mercoledì, Giugno 19, 2024

Russia, in fiamme la dacia in cui Putin ospitò Berlusconi
R

La striscia

(Adnkronos) – Uno degli edifici della residenza di Vladimir Putin nel distretto di Ongudai, nella Repubblica di Altai, è andato a fuoco, bruciando quasi completamente. Secondo il canale Telegram Sirena della Fondazione di Alexei Navalny, le immagini che ritraggono l'edificio andato a fuoco – e in cui Putin ospitò una volta Silvio Berlusconi – sono state pubblicate dal blogger Amyr Aytashev e dall'attivista Aruna Arna. Le cause dell'incendio sono sconosciute. Ufficialmente si tratta di un complesso sanitario, "Altayskoye Podvorye", di proprietà di “Gazprom”. Tuttavia, nel 2011, ai corrispondenti di Novaya Gazeta è stato negato l'accesso al territorio dalle guardie di sicurezza, che hanno affermato che “una struttura appositamente protetta è destinata alla ricreazione di alti funzionari governativi”. Allo stesso tempo, Gazprom ha dichiarato che il complesso serviva a “tenere riunioni con i partner commerciali”. Le cause dell'incendio non sono ancora state accertate, ma l'incidente segue mesi di incendi di strutture russe importanti, provocati da attacchi di droni ucraini e nemici della guerra di Putin contro Kiev, sottolinea il Daily Mail.   —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Adinolfi: ”Lite Virzì-Ramazzotti lontana da famiglia radical chic di sinistra”

(Adnkronos) - "Da maschio a maschio Virzì ha tutta la mia solidarietà, da papà però mi viene da dirgli che per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.