19.1 C
Los Angeles
domenica, Luglio 14, 2024

Gp Spagna, Verstappen trionfa con Red Bull e Ferrari giù dal podio
G

La striscia

(Adnkronos) –
Max Verstappen vince il Gp di Spagna, decimo appuntamento del Mondiale 2024 di Formula 1. Il pilota olandese della Red Bull, campione del mondo e leader iridato, precede la McLaren del britannico Lando Norris e la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. La Ferrari deve accontentarsi del quinto e del sesto posto con Charles Leclerc e Carlos Sainz alle spalle della Mercedes di George Russell. Verstappen, alla settima vittoria della stagione e alla 61esima della carriera, domina la gara a partire dal terzo giro. Norris, autore della pole position, al semaforo verde viene bruciato da Russell. I sogni della Mercedes però durano un paio di tornate: all'inizio del terzo giro, la Red Bull del campione del mondo mette a segno il sorpasso tra la curva 1 e la curva 2, si prende il primo posto e non si guarda più indietro. La McLaren, con un ispirato Norris, si conferma in questo momento la seconda forza del circus, arrivando a meno di 3'' dalla leadership di Verstappen nelle ultime battute del Gp. La Ferrari, invece, 'annusa' posizioni da podio solo quando i pit-stop mescolano le carte in pista: per il resto, Leclerc e Sainz chiudono il Gp nelle identiche posizioni di partenza. Verstappen consolida il primato nel Mondiale piloti con 219 punti e precede Norris (150), ora secondo davanti a Leclerc (148). Sainz è terzo a quota 116. Con 330 punti la Red Bull è regina tra i Costruttori, la Ferrari insegue con 270 e vede avvicinarsi la McLaren (237). —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Medici a balneari: “Nelle spiagge dispenser di crema solare e braccioli gratis ai bimbi”

(Adnkronos) - Attrezzare le spiagge con dispenser di crema solare gratuita, regalare braccioli ai bambini e rispettare l'obbligo di...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.