30.7 C
Los Angeles
lunedì, Luglio 22, 2024

Rintracciato all’Aquila uno dei tre evasi dal carcere minorile di Roma

(Adnkronos) - E’ stato rintracciato dalla Polizia...

Elezioni Usa, il fattore tempo: tre domande per i prossimi 105 giorni

(Adnkronos) - Non ci sono precedenti, nella...

Elezioni comunali, centrosinistra festeggia. Schlein: “Vittoria storica”
E

La striscia

(Adnkronos) – Dopo il 24% delle europee e le 10 città capoluogo vinte al primo turno, al Nazareno la festa continua con i ballottaggi delle elezioni comunali 2024: tutti e 6 i capoluoghi di regione al voto sono a guida centrosinistra. I dem e il campo progressista strappano 3 capoluoghi di regione alla destra – Perugia, Potenza e Vibo, che si aggiungono a Cagliari già 'conquistata' due settimane fa- e Campobasso che era a guida M5S. E confermano con vittorie nette Firenze e Bari. "Una vittoria storica per il Pd e per il campo progressista", esulta Elly Schlein, che oggi commenterà i risultati in conferenza stampa: appuntamento alle 11 nel quartier generale dem.  
I risultati messi a segno rafforzano la linea "testardamente unitaria" della segretaria dem. Concorda Nicola Fratoianni di Avs: "Ora un progetto credibile di alternativa per cambiare l'Italia e per renderla migliore di quello che è oggi. Noi ci siamo". Anche i 5 Stelle non si tirano indietro: "I cittadini premiano i progetti di intesa tra le forze di opposizione, frutto non di alchimie di palazzo ma di una convergenza che si va consolidando nelle aule parlamentari quanto nelle piazze. È questo un dato che conforta e incita a continuare – pur nel rispetto delle diversità e differenti identità – a lavorare per costruire l'alternativa al governo Meloni". 
Ed è proprio a Meloni che Schlein si rivolge, ancora una volta, dando al voto amministrativo anche una lettura nazionale: "Abbiamo vinto in tutti e 6 i capoluoghi di regione, strappandone tre alla destra e con tre nuove sindache. Da Firenze a Bari, da Campobasso a Perugia, da Potenza a Cagliari. E' irrevocabile. Le città hanno bocciato la destra che governo e mandato un messaggio chiaro a Giorgia Meloni: basta tagli alla sanità, basta coi salari bassi e no all'autonomia differenziata".  Guardando ai ballottaggi nei 14 capoluoghi al voto, il centrosinistra batte 7 a 5 la destra e contando tutti i 29 al voto la partita finisce 17 a 10 per il centrosinistra (si partiva da 13 a 12). Secondo i dati elaborati da Youtrend, inoltre, nei 224 comuni superiori al voto il centrosinistra ha eletto 115 sindaci (11 in più rispetto agli uscenti) e il centrodestra 81 (2 in più rispetto agli uscenti). Restano 3 i sindaci M5S, mentre calano da 38 a 25 i sindaci civici. Il presidente Pd, Stefano Bonaccini, parla di "straordinario successo ai ballottaggi" e aggiunge: "La conferma che un Pd unito ed un centrosinistra largo e plurale può davvero battere la destra. Adesso penseremo alle prossime elezioni regionali in Umbria ed in Emilia-Romagna". Qui in autunno si giocherà il post Bonaccini, eletto eurodeputato, mentre la vittoria di Perugia viene considerata decisiva per la possibile riconquista dell'Umbria ora a trazione centrodestra. "Soffia un vento di cambiamento", twitta l'umbra Anna Ascani.  Dario Nardella festeggia la conferma della 'sua' Firenze dove Sara Funaro batte nettamente Nicolas Schmidt spazzando i timori dei mesi scorsi, alimentati dalle divisioni con cui il centrosinistra si presentava al primo turno: "Vince il buon governo, vincono le donne, vince il centrosinistra che parla di idee e di contenuti. Questa giornata la ricorderemo per molti molti anni". E si festeggia pure a Bari dopo le polemiche della destra sulla giunta di Antonio Decaro che, già recordman con 500mila preferenze alla europee, vede il suo candidato Vito Leccese eletto con il 70% dei consensi. Twitta il commissario Ue, Paolo Gentiloni: "L'aria delle città rende liberi". Marco Furfaro parla di "filotto di vittorie per il centrosinistra. Non solo conferme, ma anche tanti capoluoghi strappati alla destra. La sinistra è tornata competitiva, ha ritrovato le piazze e un'anima. Ora è il tempo di costruire un progetto, un sogno per l'Italia".  —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Ambulatori vs farmacie, Uap: “Tutele o ci sentiremo liberi di vendere medicine”

(Adnkronos) - L'Unione nazionale ambulatori, poliambulatori, enti e ospedalità privata "Uap chiede una tutela adeguata per la vera medicina...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.