19.1 C
Los Angeles
domenica, Luglio 14, 2024

Omaggio a Puccini sotto le stelle in piazza San Marco

(Adnkronos) - Con sei minuti di applausi,...

Trump, pugno alzato, sangue sul volto e bandiera: la foto simbolo

(Adnkronos) - Pugno alzato in segno di...

‘Butterfly effect’ per Lucca Comics dedicato a Giacomo Puccini
'

La striscia

(Adnkronos) – Lucca Comics rende omaggio a Giacomo Puccini nell'anno del centenario della scomparsa del grande compositore lucchese: dal 30 ottobre al 3 novembre la kermesse del fumetto si presenterà come una vera e propria composizione operistica, intitolata "The Butterfly Effect". Per l'occasione il disegnatore giapponese Yoshitaka Amano firma i poster del community event più atteso d'Europa, un trittico ispirato a Puccini. Tra le anticipazioni rese note oggi, a Lucca Comics ci saranno anche Netflix per presentare in anteprima "Squid Game 2"; Asmodee con l'anteprima mondiale de "Il Crepuscolo della Repubblica", il terzo set di "Star Wars: Unlimited"; le celebrazioni uniche per il 50° di D&D, per il 40° di Tetris e per il 20° del palco Music di Lucca. Oltre ad un chiaro riferimento al capolavoro pucciniano, il titolo "The Butterfly Effect" si riferisce al noto "Effetto Farfalla", un corollario della Teoria del Caos che studia il modo in cui piccoli cambiamenti possono portare a grandi conseguenze. Per "The Butterfly Effect", Amano ha creato non una sola immagine, ma ben tre, ognuna delle quali rappresenta "un atto di questa opera straordinaria". Il primo atto, "Ouverture", segna l'inizio delle danze con la conferenza stampa di oggi, 26 giugno: questo momento inaugurale è rappresentato dall'opera che Amano ha dedicato alla Tosca di Puccini. Un abbraccio tra due personaggi, tra la fisicità e la fantasia, che cattura tutta l'esuberante energia del festival e i mille colori del suo pubblico di 'butterflies'. A settembre, a Milano, arriverà il secondo atto del festival, che in un crescendo di notizie e annunci popolerà il suo palcoscenico dei più amati personaggi del mondo del fumetto, del fantastico e del gaming. L'immagine che accompagnerà questa seconda fase sarà dedicata alla Madama Butterfly, a evocare l'entusiasmo e l'anticipazione che caratterizzano il periodo che precede il festival. L'attesa culminerà il 30 ottobre, nel terzo atto, il festival stesso, che verrà rappresentato con una terza opera del maestro Amano, questa volta legata alla sua immortale principessa Turandot, a riflettere l'apoteosi di creatività e passione che è Lucca Comics & Games. A cavallo tra il 2024 e il 2025 Lucca Comics uscirà letteralmente dalle mura urbane della città toscana e sbarcherà alla Fabbrica del Vapore di Milano con la mostra "Amano Corpus Animæ", dedicata proprio a Yoshitaka Amano. L'esposizione offrirà una panoramica completa del suo lavoro, mettendo in luce la sua straordinaria capacità di fondere anime, videogiochi e arte contemporanea in un'unica, inimitabile visione artistica. Più di 100 opere originali per raccontare la storia dell'animazione e dell'intrattenimento mondiale; le immagini epiche che hanno consacrato il "ragazzo di Shizuoka" nell'olimpo degli artisti contemporanei spazieranno da Tatsunoko a Final Fantasy, passando per Vogue. Dal 13 novembre al 1 marzo "Amano Corpus Animae" sarà la prima retrospettiva per celebrare i 50 anni di carriera del visionario maestro giapponese.  E sulla scia dell'entusiasmo e delle notizie che lasciano il segno Netflix torna a Lucca Comics con "Squid Game 2": giovedì 31 ottobre il creatore, scrittore e regista Hwang Dong-hyuk e i protagonisti Lee Jung-jae e Wi Ha-Jun incontreranno i fan per svelare a tutto il mondo alcune novità dell'attesissima seconda stagione. Lucca Comics dedicherà due tributi unici al mondo Dungeons & Dragons. Per la prima volta sarà esposta la Koder Collection, con capolavori originali di Larry Elmore, Jeff Easley, Clyde Caldwell, Keith Parkinson, Brom, Todd Lockwood, in una mostra unica al mondo: "Gateway to Adventure: 50 Years of D&D Art". Sarà curata da Jon Peterson, uno dei più importanti storici del gioco, autore fra l'altro di Dungeons and Dragons – Art & Arcana e della straordinaria raccolta di documenti rari The Making of Original Dungeons & Dragons 1970-1977, pubblicata recentemente da Wizards of the Coast, e da Jessica Lee Patterson, storica dell'arte che dal 2022 lavora alla catalogazione della collezione. La mostra sarà accolta dalla straordinaria e sacrale Chiesa dei Servi, già utilizzata in passato per l'esposizione di tavole originali, ma ripensata per accogliere un percorso editoriale e artistico che lasci anche grande spazio all’esperienza e al gioco giocato. Ma non finisce qui, è tempo che il gioco di ruolo lasci una traccia permanente nella città del gioco per antonomasia: l'amministrazione comunale di Lucca intitolerà il sotterraneo del baluardo San Paolino, in modo definitivo, a Gary Gygax e Dave Arneson, creatori di Dungeons & Dragons. Si tratta del coronamento di un percorso avviato 15 anni fa, con Larry Elmore, Tracy e Laura Hickman, che finalmente ha trovato il suo avvallo definitivo da parte della città. A Lucca sarà poi presente Jeremy Crawford, lead rules designer di Dungeons & Dragons e lead designer del nuovo 2024 Player's Handbook. Alla manifestazione ci sarà spazio anche per il gioco dell'anno agli ultimi The Game Awards, osannato da entusiastiche recensioni a livello globale e in grado di superare 10 milioni di copie vendute in meno di un anno, Baldur's Gate III di Larian Studios, che ha ridefinito i canoni del gioco di ruolo moderno. Lucca Comics ospiterà alcune delle principali menti creative dietro questo incredibile successo. Jason Latino, cinematic director, Joachim Vleminckx, art director, e Borislav Slavov, music composer, ospiti del festival, condivideranno con il popolo di Lucca retroscena, curiosità e approfondimenti sulla nascita e lo sviluppo di uno dei titoli più apprezzati degli ultimi anni. Entrato nel cuore di milioni di giocatori grazie a Broken Sword, Charles Cecil sarà a Lucca per ripercorrere assieme ai fan alcune delle tappe fondamentali che hanno portato alla nascita dell'avventura grafica per eccellenza, in grado di affascinare ancora oggi l'immaginario collettivo. Originariamente pubblicata nel 1996 e da allora acclamata come una delle più grandi opere punta e clicca di sempre, Broken Sword – Shadow of the Templars torna in grande stile con la Reforged Collector’s Edition, pronta a far rivivere emozioni mai dimenticate. Tetris celebrerà a Lucca Comics il suo 40esimo anniversario con la partecipazione del creatore e del gioco e del co-fondatore della The Tetris Company. Anteprima mondiale per "Star Wars: Unlimited", il gioco di carte collezionabili dal ritmo serrato e facile da imparare, nel quale i giocatori esplorano una galassia di infinite possibilità, affrontandosi in emozionanti battaglie testa a testa piene dei più famosi personaggi dell'universo di Star Wars. In tutto il mondo gli eventi pre-release del set 3, "Il Crepuscolo della Repubblica", avranno luogo il giorno venerdì 1 novembre, ma a Lucca Comics prenderanno il via già da mercoledì 30 ottobre, con due giorni di pre-release esclusivo. PlayNook, l'app di AudioGame che vede in Roan Johnson, regista di film e serie tv tra cui "I delitti del Barlume" e "Monterossi", il suo curatore editoriale, e che permette di vivere avventure del tutto assimilabili a quelle dei librogame ma in versione totalmente audio, sarà protagonista a Lucca Comics. PlayNook, infatti, oltre ad avere uno stand al padiglione Carducci, dove sarà possibile scoprire tutte le caratteristiche di questa app avveniristica per il mondo del gioco, presenterà una storia dedicata a Lucca Comics & Games. Road to Lucca, questo il nome in codice con cui è conosciuta per il momento questa storia, sarà narrata da Stefano Fresi, uno dei volti più amati della serie "I delitti del Barlume". Nato come autore di romanzi comici, sotto lo pseudonimo di Jovial Bob Stine (il suo primo romanzo si intitola How to Be Funny, 1978), Robert Lawrence Stine è oggi sinonimo di 'brividi'. L’autore della conclamata serie di romanzi per ragazze e ragazzi "Piccoli Brividi", arriva per la prima volta in Italia per incontrare i suoi fan, dai giovani lettori fino ai più scafati che con le sue serie sono cresciuti. Passando attraverso i media, dalle serie tv (l'ultima uscita nel 2023) al gioco in scatola (1995) fino ai film (2015 e 2018), la prolifica saga horror ha cresciuto (e spaventato!) intere generazioni di appassionati. A tenere col fiato sospeso lettrici e lettori ci sarà anche Stuart Turton, acclamato autore de "Le sette morti di Evelyn Hardcastle" e de "Il diavolo e l’acqua scura", di cui uscì anche un gioco da tavolo presentato a Lucca Changes. L’autore sarà a Lucca Comics e in libreria, con il nuovo romanzo thriller "L'ultimo omicidio" alla fine del mondo, in uscita a ottobre 2024 con Neri Pozza Editore. Curatrice del programma culturale dedicato alla narrativa horror e thriller, nonché autrice affermata per adulti e per ragazze e ragazzi, Paola Barbato sarà a Lucca Comics come moderatrice d’eccezione, nonché per presentare i suoi nuovi romanzi La torre d’avorio (Neri Pozza) e Horror Game (Piemme Edizioni). Le prime due autrici ospiti del programma dedicato al romantasy saranno l’americana Ava Reid (Il Castoro OFF) e l'italiana Felicia Kingsley (Newton Compton). —culturawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Omaggio a Puccini sotto le stelle in piazza San Marco

(Adnkronos) - Con sei minuti di applausi, oltre 5mila spettatori hanno ringraziato l'Orchestra e il Coro del Teatro La...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.