30.7 C
Los Angeles
lunedì, Luglio 22, 2024

NOX Oceani, il CONI Sardegna onora i giovani atleti del team
N

La striscia

(Adnkronos) – La Presidente Francesca de Natale: “Nox Oceani si conferma un grande progetto di sport ed inclusione dedicato alle nuove generazioni” Olbia, 27 giugno 2024. “Bravi Ragazzi… Continuate così. Buon Vento!”. Con questo messaggio di lode e incoraggiamento, lo scorso 21 giugno durante la cerimonia di assegnazione delle benemerenze, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) — Sardegna ha consegnato una targa di riconoscimento ai giovani atleti del Team NOX Oceani per gli importanti risultati sportivi conseguiti, in particolare la vittoria al Campionato del Mondo RS21 Under23 dello scorso anno a Porto Rotondo. Sono stati oltre 80 i protagonisti dello sport sardo saliti sul palco del T-Hotel di Cagliari tra atleti, dirigenti e società. A premiarli per le imprese sportive 2022 il Presidente del CONI Sardegna Bruno Perra in una cerimonia in cui sono state consegnate stelle al merito sportivo, palme al merito tecnico e medaglie al valore atletico nelle declinazioni in oro, argento e bronzo. Tra loro, come detto, una rappresentanza di giovani velisti di NOX Oceani tra cui Andrea De Matteis, Giorgio Nocella e Riccardo Serra, accompagnati dal coach Camillo Zucconi e dal management del team: la Presidente Francesca de Natale Sifola Galiani e Pier Andrea Nocella. “Aver ricevuto una targa di riconoscimento direttamente dalle mani del Presidente del CONI Sardegna ci riempie di orgoglio”, commenta de Natale. “Il percorso tracciato è quello giusto. Nox Oceani si conferma un grande progetto di sport ed inclusione dedicato alle nuove generazioni. I nostri giovani atleti — ricorda la Presidente di NOX Oceani — sono continuamente impegnati nei più importanti campi di regata in diverse classi veliche. Ora tra gli obiettivi per il futuro ci sarà anche quello di riuscire a guadagnare la benemerenza CONI”. ·CONTATTI: https://www.noxoceani.it/
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Ambulatori vs farmacie, Uap: “Tutele o ci sentiremo liberi di vendere medicine”

(Adnkronos) - L'Unione nazionale ambulatori, poliambulatori, enti e ospedalità privata "Uap chiede una tutela adeguata per la vera medicina...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.