30.7 C
Los Angeles
lunedì, Luglio 22, 2024

Caldo in Italia, quando finirà e dove si toccherà il picco di 40°
C

La striscia

(Adnkronos) – Il caldo non concede tregua all'Italia. Nei prossimi giorni si toccherà anche "il picco di 40 gradi in Puglia, Calabria e Sicilia". A prevederlo, parlando con l'Adnkronos è il meteorologo Andrea Giuliacci. "Per i prossimi giorni, mercoledì e giovedì, tempo soleggiato e stabile in quasi tutta Italia, con pochi improvvisi e brevi temporali pomeridiani, i classici temporali estivi, solo sulle Alpi, caldo intenso, con temperature massime quasi dappertutto oltre 30 gradi, numerose punte di 35-36 al Centro-Sud e Isole". Le temperature saranno "leggermente più contenute al Nord, ma comunque elevate e accompagnate da forte afa".  "Tra venerdì e sabato tornano un po' di nuvole e qualche temporale al Nord, dove si attenuerà anche il caldo afoso, grazie a una perturbazione che lambirà le Alpi – conclude Giuliacci – nel resto d’Italia sempre tanto sole e caldo afoso intenso".  "L'Anticiclone africano da oggi per almeno 10 giorni porterà a temperature con punte di 43° in Sicilia e Sardegna, 38° a Roma, 37° anche in Emilia Romagna con tantissima afa al Nord. – dice all'Adnkronos il meteorologo Lorenzo Tedici – Caldo africano persistente e non si vede la fine del tunnel. Il fresco è lontanissimo". "E' la prima ondata di calore 'nazionale', nel senso che colpirà tutta l'Italia da Nord a Sud. – precisa Tedici – Unica eccezione da monitorare la possibilità di forti temporali sulle Alpi e localmente in pianura padana nella giornata di venerdì. L'afa peggiore tra Emilia Romagna e Veneto".   —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

FLASH

Le ultime

Ambulatori vs farmacie, Uap: “Tutele o ci sentiremo liberi di vendere medicine”

(Adnkronos) - L'Unione nazionale ambulatori, poliambulatori, enti e ospedalità privata "Uap chiede una tutela adeguata per la vera medicina...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.