Coronavirus: Zingaretti chiuse il Forlanini, ora l’appello per riaprirlo

I più letti

Coronavirus e strutture sanitarie: in concomitanza con le dichiarazioni del direttore generale dell’OMS, si leva l’appello della sezione romana di Italia Nostra volto alla riapertura del padiglione monumentale del Forlanini. “L’emergenza coronavirus, con la rapidità di diffusione del contagio e la necessità di posti letto altamente specializzati per le patologie polmonari, ha evidenziato quanto sia necessario in questo momento un centro come l’ex ospedale Forlanini, da sempre eccellenza in questo campo e a pochi metri di distanza dall’ospedale Spallanzani. Italia Nostra Roma condivide e sottoscrive l’appello del professor Massimo Martelli, già primario della Chirurgia toracica dell’Ospedale Forlanini, di riaprire l’ala monumentale del nosocomio, nato proprio per la cura delle patologie polmonari. Dal 30 giugno 2015, data in cui la Regione Lazio chiuse definitivamente l’ospedale Forlanini, lo storico ex sanatorio è stato lasciato nel più completo abbandono, senza alcuna idea per una possibile riconversione. – è quanto scrive in una nota diffusa a mezzo stampa Italia Nostra Roma – Dal punto di vista storico-artistico, il Forlanini è un bene che non può essere dismesso, lasciato all’abbandono, a rischio degrado, utilizzato dalla Regione lazio per effimeri eventi estivi. Dal grande parco con piante esotiche all’atrio monumentale; dal museo anatomico con oltre 1200 reperti alla sezione di statistica sanitaria e la fornitissima biblioteca scientifica, l’ex ospedale è un bene artistico da preservare, tutelare, valorizzare.”

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario.

Le ultime

Birra artigianale e liquore aromatizzati ai fiori di canapa: lo studio dell’Università di Pisa

Sono il risultato di una ricerca dell’Università di Pisa realizzata con tre realtà del territorio; lo studio...

Morìa di pesci nel Tevere tra Castel Sant’Angelo e Ponte Milvio, chiesto l’intervento per salute pubblica

L'Oipa ha chiesto l'immediato intervento dela istituzioni per accertare le cause e mettere in sicurezza acque e sponde Strage di pesci a Roma. Centinaia di...

Acque in calo per il Lago di Pilato, a rischio il suo piccolo crostaceo endemico: “Non avvicinatevi alle sponde”

Un’analisi dell’ISPRA mette in evidenza gli effetti negativi del sisma sulla permeabilità dello specchio d’acqua simbolo dei Sibillini. Il Parco: attenzione alle uova del...

Riapre il Museo delle Scienze di Trento e punta su giardino, orti e terrazzi outdoor

Il Museo delle Scienze progettato da Renzo Piano e le sue sedi territoriali sono pronte ad accogliere nuovamente i visitatori in occasione...

Specie aliene, sta sparendo la biodiversità delle acque interne: al via il progetto per salvare la trota mediterranea

Pesca illegale, inquinamento, cambiamenti climatici, alterazioni dell’habitat, introduzione di specie aliene, è la dura vita dei pesci delle acque interne italiane. Arriva...

Strategia Nazionale Forestale, arrivate al Mipaaf 286 proposte di emendamenti

E’ terminata ieri la consultazione pubblica indetta dal Mipaaf per raccogliere proposte di miglioramento della bozza di Strategia nazionale forestale, documento...

Forse ti può interessare anche

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24. A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario.

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.