Plastic Free, obiettivo 100mila chili di plastica: il 27 volontari in tutt’Italia
P

I più letti

Riforma dello sport, obblighi e multe imposti all’escursionismo invernale: CAI e guide ambientali scrivono al Ministro

Per praticare le attività escursionistiche in ambienti innevati, anche mediante le racchette da neve, sarà obbligatorio munirsi di “sistemi...

Clima, gli USA mandano John Kerry a colloquio con l’UE

A seguito dell'insediamento del Presidente Biden, l'UE sta già collaborando con la nuova amministrazione statunitense per affrontare la crisi...

Covid, l’emergenza costa alle stalle italiane 1,7 miliardi: Coldiretti scrive a Conte

L’emergenza Covid è costata sino ad oggi alle stalle italiane 1,7 miliardi di euro tra il blocco delle vendite,...

Rimuovere dall’ambiente, in un solo giorno, 100 mila chilogrammi di rifiuti di plastica: è questo obiettivo della onlus Plastic Free che, domenica 27 settembre, in collaborazione con Flowe, organizza una giornata di raccolta in contemporanea in tutta Italia. Un obiettivo possibile che l’associazione vuole raggiungere, forte dei suoi 160 referenti in tutto il Paese e 100 mila chilogrammi di plastica già raccolta. Fino ad oggi l’associazione ha rimosso 100.000 chilogrammi di plastica e rifiuti dall’ambiente e domenica 27 vuole raddoppiare in un solo giorno.

“Il problema della plastica è enorme – si legge in una nota dell’associazione – e con questo appuntamento darà un forte segnale di sensibilizzazione all’intero territorio, per questo sono stati previsti oltre 60 appuntamenti in tutta Italia, in collaborazione con Flowe”. Per partecipare all’appuntamento di domenica è obbligatorio andare sul sito plasticfreeonlus.it, nella sezione eventi, scegliere la città e compilare il modo di registrazione. “Sono molto felice della collaborazione con Flowe – sottolinea Luca De Gaetano, Presidente di Plastic Free – un’azienda benefit che investe tante energie per il bene dell’ambiente. Un successo quello raggiunto da Plastic Free senza precedenti grazie ad un’attività divenuta una vera e propria “missione”, con il contributo di tantissimi iscritti e attivisti dell’associazione che ogni giorno, in tutta Italia, su spiagge, strade, marciapiedi, piazze, e che insegue un unico obiettivo: liberare il mondo dalla plastica. Solo nell’ultimo mese, l’associazione raggiunto 12 milioni di utenti, dopo il 27 i numeri saranno sicuramente maggiori. Tutto a beneficio del nostro Pianeta”.

Le ultime

Misurare la CO2 in classe per prevenire il contagio: al via in 12 scuole pugliesi il progetto pilota di SIMA

Parte dalla Regione Puglia il progetto pilota “Misuriamo la CO2 a scuola” della Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA)....

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.