Manovra, 100 mln per la bonifica dei siti orfani: “Ora tocca alle Regioni”
M

La striscia disallineata

Benessere degli animali. Questa “certificazione volontaria”inganna il consumatore e danneggia l’allevatore onesto

Due Ministri, Speranza e Patuanelli: una promessa tradita. Il Coordinamento unitario delle Associazioni animaliste, compresa Legambiente, Confconsumatori e Ciwf...

Pubble, al via la nuova video-rubrica: “Il volto del mondo è il risultato dei complotti della storia”

Pubble l'imbannabile, seguitissima vignettista di satira che si occupa di politica e società utilizzando i social network per comunicare...

“Il Ministero dell’Ambiente ha liberato il trasferimento di oltre cento milioni di euro alle Regioni per la bonifica dei siti orfani”: lo annuncia con una nota il sottosegretario all’Ambiente, Roberto Morassut. “Si tratta di aree inquinate e da bonificare per le quali non è stato possibile accertare la responsabilità e sulle quali interviene lo Stato in via sostituitiva, salvo poi rivalersi secondo le linee previste dal Codice per l’Ambiente. È un procedimento importante che stabilisce quote e criteri di assegnazione nell’ordine del 50% al nord e 50% al centro-sud. Ora spetta alle Regioni dare seguito con pronta operatività all’uso di queste risorse per il bene della salute, delle comunità e dell’ambiente”.

FLASH

Le ultime

La conservazione della natura è donna: eletta la nuova presidentessa IUCN

I  componenti dell'Assemblea dell'Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN),  hanno eletto Razan Khalifa Al Mubarak nuova presidentessa...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.