Manovra, 100 mln per la bonifica dei siti orfani: “Ora tocca alle Regioni”
M

I più letti

Decreti Sementi-OGM, “sventato tentativo di aprire agli OGM”

Comunicato congiunto di Slow Food e di altre 25 associazioni “Esprimendo la nostra preoccupazione per una situazione governativa così difficile...

Il vino durante la pandemia: chiusi bar e ristoranti, vola ecommerce e grande distribuzione

“In futuro una delle sfide più importanti delle cantine sarà quella di modernizzarsi per adattarsi alle richieste di un...

Scoperte grandi orme fossili sulle Alpi Occidentali: “Lasciate in un tempo geologico che si credeva inospitale”

Uno studio appena pubblicato a firma di geologi e paleontologi delle Università di Torino, Roma Sapienza, Genova, Zurigo e...

“Il Ministero dell’Ambiente ha liberato il trasferimento di oltre cento milioni di euro alle Regioni per la bonifica dei siti orfani”: lo annuncia con una nota il sottosegretario all’Ambiente, Roberto Morassut. “Si tratta di aree inquinate e da bonificare per le quali non è stato possibile accertare la responsabilità e sulle quali interviene lo Stato in via sostituitiva, salvo poi rivalersi secondo le linee previste dal Codice per l’Ambiente. È un procedimento importante che stabilisce quote e criteri di assegnazione nell’ordine del 50% al nord e 50% al centro-sud. Ora spetta alle Regioni dare seguito con pronta operatività all’uso di queste risorse per il bene della salute, delle comunità e dell’ambiente”.

Le ultime

La moda mette gli animali in prima pagina: dedicate a loro 7 copertine di Vogue

A un anno di distanza dal numero record del gennaio 2020 (realizzato senza scattare fotografie di moda, allo scopo...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.