12.5 C
Los Angeles
lunedì, Marzo 4, 2024

Mascherina al lavoro, Andreoni: “Incomprensibili differenze”
M

La striscia

(Adnkronos) – Le differenze nell’uso delle mascherine sui luoghi di lavoro al chiuso nel pubblico e nel privato “sono incomprensibili perché non è che nel primo non c’è il rischio di contagiarsi e nel secondo sì”. Così all’Adnkronos Salute Massimo Andreoni, primario di infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma e direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit), interviene sul caso delle mascherine al chiuso.  

A preoccupare l’infettivologo è “la confusione che si genera negli italiani con questi messaggi, così hanno la sensazione che il dispositivo non serva più”.  

“I dati epidemiologici indicano che siamo di fronte a una discesa molta lenta della curva, molto più lenta rispetto allo stesso periodo del 2021 – sottolinea l’esperto – Questo testimonia che il virus circola abbondantemente e con una altissima trasmissibilità, non siamo fuori pericolo e dobbiamo ancora vigilare ed essere prudenti nei comportamenti quotidiani”.  

FLASH

Le ultime

Concerto con musicisti affetti da sordità, a Torino la musica senza barriere

(Adnkronos) - Un concerto che spazia dalla musica classica al folk rock, dalla danza ai balli latini, arricchito anche...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella tua casella di posta.