Cresce l’eolico europeo
C

La striscia

(Adnkronos) – L’energia eolica in Europa continua a crescere. WindEurope, il report annuale sulle tendenze finanziarie del settore, dimostra come nel 2021 il Vecchio Continente abbia raggiunto un altro record: una nuova capacità installata di 25 Gigawatt. Un risultato ottenuto malgrado la spesa sia stata di soli 41 miliardi di euro, ossia l’11% rispetto a quanto investito nel 2020: in sostanza ora in Europa si riesca a costruire più impianti e più potenti, spendendo meno. Merito della scelta di investire principalmente nell’eolico a terra, meno costoso rispetto all’off shore, che da solo rappresenta quasi l’80% dei nuovi gigawatt a disposizione. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.